AVVISO REGIONE ABRUZZO: INTERVENTI PER SOSTEGNO DELLE IMPRESE ARTIGIANE COLPITE DALL’EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA COVID- 19

RILANCIO E AMMODERNAMENTO STRUTTURALE E TECNOLOGICO

FINALITÀ

Con tale misura la Regine Abruzzo intende supportare i programmi di investimento produttivi finalizzati all’ammodernamento tecnologico delle imprese artigiane tramite INTERVENTI DI ACQUISIZIONE DI MACCHINARI E ATTREZZATURE NUOVI DI FABBRICA.

DESTINATARI E REQUISITI DI PARTECIPAZIONE

MICRO, PICCOLE E MEDIE IMPRESE attive inscritte in CCIAA con annotazione nella apposita sezione speciale del registro delle imprese (Albo provinciale delle imprese artigiane):

  • Aventi sede legale o operativa (interessata all’investimento) ubicata nella Regione Abruzzo;
  • Essere nel pieno e libero esercizio dei propri diritti, avere capacità amministrativa, finanziaria e operativa per la realizzazione del progetto;
  • Essere in regola rispetto alle disposizioni in materia fiscale, di contributi previdenziali ed assistenziali secondo la normativa vigente;
  • Essere in regala con le norme obbligatorie in materia di salute e sicurezza ai sensi del D.lgs 81/08 s.m.i. ;

SPESE AMMISSIBILI

Sono ammissibili ESCLUSIVAMENTE le spese sostenute a partire dal 01/11/2022 e fino al termine ultimo dei 9 mesi decorrenti dalla data di pubblicazione della graduatoria sul BURAT, salvo un’unica proroga concedibile.

Le SPESE AMMISSIBILI devono riguardare interventi di acquisizione di macchinari e attrezzature nuovi di fabbrica, riferite a:

  • Spese per l’acquisto di macchinari e attrezzature nuovi di fabbrica atti ad implementare e migliorare le prestazioni, in termini qualitativi e quantitativi, del prodotto o del processo produttivo;
  • Mezzi mobili, identificabili singolarmente e a servizio esclusivo dell’unità produttiva oggetto delle agevolazioni, strettamente al ciclo produttivo.

AGEVOLAZIONI

Il progetto d’investimento deve prevedere una spesa minima (iva esclusa) pari a 10.000,00 euro.

Il contributo a fondo perduto concedibile è calcolato in riferimento alle spese ritenute ammissibili, per un’ entità massima pari all’80% e non può essere superiore a 50.000 euro.

Il contributo concesso non è cumulabile con altri Aiuti di Stato.

MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

Presentazione delle domande a partire dalle ore 10:00 del 14 novembre 2022 e fino alle ore 12:00:00 di lunedì 05 dicembre 2022.

L’istanza deve essere presentata esclusivamente in via telematica attraverso l’accesso allo sportello telematico della Regione Abruzzo avviene esclusivamente attraverso SPID del titolare/legale rappresentante.

PROCEDURA VALUTATIVA

Il sistema informatico regionale procederà in automatico alla definizione di una graduatoria sulla base di un punteggio totale, ottenuto da ogni richiedete, adottando i seguenti criteri:

MODALITÀ DI CANDIDATURA:

La candidatura per l’ammissione alle agevolazioni, è formulata attraverso la compilazione dell’apposito format, contenente:

  • Domanda di ammissione al finanziamento;
  • Proposta progettuale e piano economico della proposta progettuale;
  • Preventivi dettagliati dei fornitori;
  • Foglio riepilogativi dei LUL ove risulti l’iscrizione di tutti i lavoratori assunti alla data di presentazione della domanda (la mancata compilazione della sezione corrispondente comporterà la non attribuzione del punteggio);
  • Modello unico 2020 e modello unico 2021 per l’attribuzione del punteggio previsto in caso di calo dei ricavi tra gli anni 2019 e 2020 (La mancata allegazione dei modelli richiesti o la non riconducibilità dei ricavi all’attività artigiana svolta comporterà la non attribuzione del relativo punteggio).

Il Team di consulenti di AFES può affiancarti nella compilazione della domanda!

Compila il form per essere ricontattato!

Compila il form

Accetta l'informativa sulla privacy *
Grazie per averci contattato, un nostro consulente ti risponderà nel più breve tempo possibile.
Ti preghiamo di riprovare.
Visualizzazioni:1.940Visualizzazioni Giornaliere:1

Iscriviti alla Newsletter AFES

Riceverai ogni settimana le nostre comunicazioni relative alle news più importanti che possono interessarti!

Ho letto ed accetto l'informativa privacy *
Grazie, il tuo messaggio è stato inviato!
C'è stato un errore nell'invio del tuo messaggio. Per favore ricarica la pagina e riprova.

Continua a Leggere

Se hai bisogno di maggiori informazioni CHIAMACI

0863 472153

O inviaci un’email!

Un nostro consulente sarà lieto di consigliarti

CONTATTACI