Descrizione

Il preposto in azienda è il soggetto la cui mansione lo pone in una situazione di preminenza nei confronti di altri dipendenti dell’azienda stessa, così da poter loro impartire ordini, istruzioni o direttive sul lavoro da eseguire. Il preposto affianca il datore di lavoro, svolgendo un’opera di controllo e traducendo in azione le sue decisioni, controllando che i dipendenti adeguino il loro comportamento alle decisioni tecnico/organizzative prese.

Il preposto è il garante operativo della sicurezza sul lavoro per effetto di legge indipendentemente dalla delega e dal potere di spesa che gli può attribuire il datore di lavoro o il dirigente, a lui spetta il compito di vigilare affinché le attività lavorative vengano svolte secondo le norme.

Il corso preposto comprende la formazione per i lavoratori ed è integrato da una formazione particolare. Il D.Lgs. 81/08 prevede un percorso formativo dedicato alla figura del preposto. L’Accordo della Conferenza Stato-Regioni del 21/12/2011 ha dettagliato la durata ed i contenuti del corso.

Il corso preposto ha una durata di 8 ore e scadenza quinquennale.

Per l’aggiornamento della formazione è necessario frequentare l’Aggiornamento Preposto della durata di 6 ore.

E’ previsto lo svolgimento di test teorici, per valutare le conoscenze acquisite durante il corso preposto.

Verrà rilasciato un attestato di partecipazione/formazione a chi li supererà con successo.

Requisiti di ammissione al corso

Comprensione della lingua italiana

Durata

8 ore (4 ore in E-LEARNING + 4 ore in AULA o VIDEOCONFERENZA)

Prezzo e Modalità

E-LEARNING + AULA = €120 esente IVA*

*(IVA 0% – Non Applicabilità IVA Art. 10 DPR 633/72)

Destinatari

preposti (soggetti che hanno una supremazia sugli altri lavoratori)

Attestato rilasciato

Attestato valido in tutta Italia rilasciato da AIFES.

Aggiornamento

Programma

  • Principali soggetti del sistema di prevenzione aziendale; compiti, obblighi, responsabilità;

  • Relazioni tra i vari soggetti interni ed esterni del sistema di prevenzione;

  • Definizione ed individuazione dei fattori di rischio;

  • Incidenti ed infortuni mancati;

  • Tecniche di comunicazione e sensibilizzazione dei lavoratori, in particolare neoassunti, somministrati, stranieri;

  • Valutazione dei rischi dell’azienda, con particolare riferimento al contesto in cui il preposto opera;

  • Individuazione di misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione;

  • Modalità di esercizio della funzione di controllo dell’osservanza da parte dei lavoratori delle disposizioni di legge e aziendali in materia di salute e sicurezza sul lavoro, e di uso dei mezzi di protezione collettivi ed individuali messi a loro disposizione.

Vuoi acquistare il corso?

Puoi acquistare il corso nella modalità che preferisci:

Acquista il corso E-LEARNING + AULA

Scopri le prossime date

Grazie per averci contattato, un nostro consulente ti risponderà nel più breve tempo possibile.
Ti preghiamo di riprovare.