Introduzione ai Termini e ai Servizi di AFES

  

 

Accedendo o utilizzando i siti web e i servizi online e/o per dispositivi mobili di AFES, incluse a titolo esemplificativo le applicazioni mobili e i plugin o le estensioni per il browser di AFES (collettivamente le “App AFES”), indipendentemente dalla posizione da cui sono state scaricate, e qualsiasi software, servizio, funzionalità, prodotto, programma ed elemento fornito da o per conto di AFES su o in connessione con tali servizi o siti web (collettivamente il “Sito”), tra cui, a titolo esemplificativo, qualsiasi prodotto, programma e servizio descritto nei presenti Termini di Servizio, l’utente (a) dichiara di aver letto e compreso le Norme sui Cookie e le Norme sulla Privacy e (b) dichiara di accettare i termini e le condizioni dei presenti Termini di Servizio (il “Contratto”) al momento in vigore con le seguenti entità:

  • CONSORZIO ALTA FORMAZIONE E SICUREZZA – Via Fratelli Rosselli, 29 – Avezzano (AQ) CAP 67051

Tutti i riferimenti a “AFES” nel presente Contratto sono relativi all’entità applicabile, come sopra indicato.





Il Sito può essere utilizzato unicamente da persone alla ricerca di opportunità di lavoro oppure di servizi o informazioni relative al proprio impiego o alla propria ricerca di lavoro (“persone in cerca di lavoro”), individui e/o organizzazioni che cercano informazioni relative alle assunzioni o alle risorse umane o che cercano di rendere disponibili informazioni relative a posizioni vacanti, per conto proprio o per conto di altri, incluse, a titolo esemplificativo, agenzie che effettuano acquisti per più parti (“datori di lavoro”) .

 

 L’utente riconosce e accetta che la licenza per l’utilizzo del Sito viene automaticamente revocata in seguito a un tentativo di utilizzare il Sito per qualsiasi altro scopo non indicato nella licenza. 

 

Accedendo o utilizzando il Sito in qualità di dipendente o di altro rappresentante di un datore di lavoro, l’utente accetta il presente contratto per conto proprio e per conto di tale datore di lavoro , se del caso, e dichiara e garantisce di avere l’autorità di rappresentare tale datore di lavoro , se del caso, nella stipula del presente contratto. 

 

Se si utilizza una tecnologia per la lettura dello schermo per accedere al sito e si desidera aiuto, contattare AFES al numero 0863472153 tra le ore 9:00 e le ore 18:00 EST, dal lunedì al venerdì. L’utente riconosce che AFES possiede il copyright relativo al Sito, alle app e ai servizi di AFES, incluso la compilazione di informazioni disponibili tramite essi.

AFES può modificare il presente Contratto comunicando tali modifiche attraverso qualsiasi ragionevole mezzo, compresa la pubblicazione di un Contratto riveduto sul Sito. 



Tali modifiche non si applicano ad alcuna richiesta avanzata prima della data in cui è stato pubblicato il Contratto riveduto secondo tali modifiche, o in cui le siffatte modifiche sono state altrimenti comunicate. 



L’accesso al o l’utilizzo del Sito a seguito di eventuali modifiche al presente Contratto costituirà accettazione di tali modifiche. 

 

La dicitura “Ultimo aggiornamento” in ciascuna sezione dei termini e delle condizioni indica la data dell’ultima modifica del Contratto. 

 

AFES ha la facoltà, in qualsiasi momento e senza alcuna responsabilità, di modificare o interrompere, in tutto o in parte, il Sito (incluso l’accesso al Sito attraverso collegamenti di terze parti); applicare, modificare o esonerare da qualsiasi addebito richiesto per l’uso del Sito, oppure offrire opportunità ad alcuni o tutti gli utenti dello stesso.



Nel presente Contratto sono richiamati tutti i termini e le condizioni aggiuntive pubblicate da AFES attraverso il Sito o rese altrimenti disponibili all’utente da AFES. In particolare:

  • Accedendo o utilizzando il programma AFES Ads, l’utente accetta di essere vincolato ai Termini del Programma AFES Ads
  • Accedendo o utilizzando il programma AFES CV, l’utente accetta di essere vincolato ai Termini del Programma AFES CV
  •  
  • Per tutti gli altri utilizzi del Sito, l’utente accetta di essere vincolato ai Termini di Servizio generali di AFES.
  • Per ulteriori informazioni sui Termini di AFES, consultare le Domande frequenti relative ai Termini di AFES.

Termini di Servizio generali di AFES

  

Ultimo aggiornamento: 05 luglio 2021

A. Termini di Servizio per le persone in cerca di lavoro

  

1. Annunci di lavoro o offerte di lavoro

agenzialavoroafes.it di proprietà di AFES, un sito gratuito per gli individui in cerca di opportunità lavorative (“persone in cerca di lavoro”), può rendere disponibili determinati annunci di lavoro e altri contenuti relativi a posizioni lavorative, inclusi collegamenti a siti web terzi (“offerte di lavoro” o “annunci di lavoro”), attraverso i risultati di ricerca di AFES o in altro modo tramite il Sito. 

 

La ricerca di annunci di lavoro su AFES è gratuita per le persone in cerca di lavoro. 

 

Gli annunci di lavoro vengono creati e forniti da terzi, sui quali AFES non esercita alcun controllo; l’utente riconosce e accetta che AFES non ha alcun controllo sul contenuto degli annunci di lavoro, sui collegamenti agli o dagli annunci di lavoro né su qualsiasi condizione applicata dai terzi una volta che la persona in cerca di lavoro invia una candidatura o abbandona il Sito. 

 

Alcune di queste terze parti, ad esempio, possono tentare di addebitare alle persone in cerca di lavoro un corrispettivo per la candidatura a una particolare offerta di lavoro, anche se AFES si impegna a evitare di pubblicizzare sul Sito annunci di lavoro di questo tipo. 

 

Qualora l’utente abbandoni il Sito di AFES e scelga di accedere a un sito web esterno, accetta i termini e le condizioni applicati da tali terze parti. 

 

Fatta eccezione per gli annunci sponsorizzati, in evidenza o a pagamento, le offerte di lavoro contenute nel Sito o a esso collegate sono indicizzate o pubblicate in modo automatico. AFES non ha l’obbligo di vagliare alcun annuncio di lavoro, né di includere gli annunci di lavoro nei risultati di ricerca o in altri elenchi e ha la facoltà di escludere o rimuovere qualsiasi annuncio di lavoro dal Sito, per qualsiasi o nessun motivo. 

 

AFES non può confermare l’accuratezza o la completezza di alcun annuncio di lavoro né di altre informazioni fornite dal datore di lavoro o da qualsiasi altro utente, compresa l’identità di tale datore di lavoro o altro utente, nonostante ci sia un controllo preliminare in fase di iscrizione controllato proprio da AFES. 



AFES non si assume alcuna responsabilità e declina qualsiasi responsabilità per il contenuto, l’accuratezza, la completezza, la legalità, l’affidabilità o la disponibilità di qualsiasi annuncio di lavoro, pagina aziendale, domande e risposte di selezione e valutazioni. 

 

AFES, inoltre, ha la facoltà di fornire opzioni di ricerca per circoscrivere i risultati di ricerca degli annunci di lavoro per categorie (ad esempio a tempo pieno, part-time e così via); tali categorie sono create in modo indipendente e interamente da AFES e pertanto possono non riflettere in modo diretto o accurato il contenuto degli annunci di lavoro. AFES ha la facoltà di riformattare le offerte di lavoro in modo da facilitarne la lettura sui dispositivi mobili. In alcune circostanze, AFES può ottenere un compenso dai datori di lavoro che pubblicano annunci di lavoro, il che contribuisce a garantire che il servizio rimanga gratuito per le persone in cerca di lavoro; tutti gli annunci di lavoro sono tuttavia considerati pubblicità. 

 

AFES classifica gli annunci di lavoro in base a una combinazione di offerte e pertinenza del datore di lavoro, come i termini di ricerca e altre attività su AFES. L’utente non è autorizzato a utilizzare il Sito di AFES o i relativi contenuti per scopi diversi dall’uso non commerciale. Ai fini della presente sezione A dei Termini di Servizio generali di AFES, il termine “utente” indica l’individuo o l’organizzazione che accede al presente Sito a qualsiasi titolo in quanto persona in cerca di lavoro. AFES può fornire la possibilità di chiamare un numero di telefono contenuto in un annuncio di lavoro utilizzando l’app telefonica su un dispositivo mobile. Non può tuttavia garantire che il numero di telefono estratto sia quello corretto per il datore di lavoro o per l’annuncio di lavoro visualizzato.






2. CV e offerte di lavoro consigliate

Creando o Caricando un CV pubblico attraverso il Sito, l’utente richiede e autorizza AFES a rendere disponibile il CV a terze parti, ad esempio un datore di lavoro, che AFES ritiene possano essere interessate a tale CV. 

A seguito della creazione o del caricamento di un CV su AFES (“AFES CV”), AFES ha la facoltà di condividere con l’utente le offerte di lavoro corrispondenti al contenuto del suo AFES CV. AFES non si assume alcuna responsabilità e declina qualsiasi responsabilità in merito al CV o alle informazioni relative alla candidatura pubblicate, inviate o ricevute dall’utente tramite il Sito. Qualora l’utente dovesse riscontrare inesattezze nei suddetti materiali, sarà sua responsabilità correggere le informazioni o contattare AFES affinché provveda in tal senso. Al fine di proteggere la privacy dell’utente, AFES può oscurare o nascondere dal suo CV le informazioni di contatto (come l’indirizzo email) e sostituirle con uno pseudonimo.

AFES può inoltre inviare automaticamente all’utente offerte di lavoro consigliate tramite l’indirizzo email utilizzato per creare un account AFES o candidarsi a un’offerta. AFES ha la facoltà di identificare le offerte consigliate in base a svariati fattori, incluso, a titolo esemplificativo, le informazioni inserite dall’utente su se stesso nel Sito (incluso l’AFES CV), le ricerche eseguite sul Sito, le offerte su cui si è cliccato, le offerte per cui viene inviata una candidatura o i materiali forniti dall’utente in una candidatura inviata a un datore di lavoro tramite AFES.

3. Invio di candidature tramite AFES

Qualsiasi CV o informazione riguardante la candidatura inviata dall’utente tramite il Sito, incluso i Dati personali presenti nel CV, nelle candidature o nelle risposte fornite nelle domande di selezione o nelle valutazioni (“Candidatura diretta”), sono soggetti al presente Contratto (inclusa la sezione D.3.) e alle Norme sulla Privacy di AFES. 

Una volta che l’utente fornisce informazioni a un datore di lavoro (sotto forma di candidatura, CV, email o altro), AFES non ha alcun controllo sull’uso o sulla divulgazione di tali informazioni da parte del datore di lavoro. Se si desidera richiedere al datore di lavoro di eliminare, modificare o mantenere la riservatezza su tali informazioni, è necessario presentare tale richiesta direttamente al datore di lavoro. (Tutti i riferimenti a “Candidati ora”, “Candidati facilmente”, “Simple Apply”, “Candidati via cellulare”, “Candidati con AFES”, o simili presenti sul Sito devono essere intesi come “Candidatura diretta AFES”.)  

 

AFES può utilizzare il materiale di candidatura dell’utente per stabilire se possa essere interessato a un’offerta di lavoro e contattarlo in merito a tale offerta. AFES ha la facoltà di archiviare tali informazioni indipendentemente dal fatto che un’offerta di lavoro sia stata chiusa o non sia più disponibile sul Sito. 

 

Al fine di mantenere la qualità del Sito e dei Servizi, AFES può, a propria esclusiva discrezione, limitare la possibilità dell’utente di candidarsi a offerte di lavoro o altri servizi AFES. 

 

Inoltre, indicando il proprio interesse per un’offerta di lavoro attraverso la Candidatura diretta AFES, l’utente invia il proprio CV e le informazioni di candidatura a AFES e richiede e autorizza AFES a rendere disponibili tali informazioni di candidatura ai datori di lavoro correlati a tali offerte di lavoro. 

Nel richiedere a AFES di trasmettere una candidatura o un messaggio, incluso, a titolo esemplificativo, una lettera di offerta firmata a un datore di lavoro tramite Candidatura diretta AFES o il sistema di inoltro di AFES oppure di archiviare tale candidatura, l’utente riconosce che ciò non implica alcuna garanzia e che AFES si riserva il diritto di riformattare tale candidatura o messaggio.

L’utente riconosce e accetta che i datori di lavoro possono richiedere a AFES di riunire in un unico documento i materiali di candidatura, i CV, le risposte alle domande di selezione e alle valutazioni e altre informazioni fornite a AFES dall’utente e accetta che, così facendo, AFES riunisca questi materiali per proprio conto. Candidandosi per un’offerta di lavoro su AFES, l’utente accetta che AFES svolga un trattamento automatizzato della propria candidatura e che tale trattamento costituisce un elemento essenziale del presente Contratto. L’utente dà inoltre il proprio consenso al trattamento e all’analisi da parte di AFES, conformemente al presente Contratto e alle Norme sulla Privacy di AFES, della propria candidatura e di tutte le risposte inviate dal datore di lavoro (incluse lettere di offerta).

Quando l’utente si candida per un’offerta di lavoro tramite Candidatura diretta AFES, AFES tenterà di inviare la candidatura alle informazioni di contatto fornite dal datore di lavoro o dal relativo agente. 

 

AFES non può garantire che tali messaggi e candidature verranno consegnati, ricevuti, aperti, letti o che verrà dato loro seguito. AFES, inoltre, non garantisce che i datori di lavoro riceveranno, saranno notificati, apriranno, leggeranno o risponderanno ai CV o ai materiali di candidatura inviati, né che non si verificheranno errori durante la trasmissione o l’archiviazione dei dati. 

 

AFES può tuttavia informare l’utente qualora si verifichi una delle suddette situazioni. Si noti che nel periodo di tempo che intercorre tra l’invio della candidatura e il momento in cui viene ricevuta, le offerte di lavoro possono scadere. 

AFES non è in alcun modo responsabile degli annunci di lavoro scaduti né dell’invio delle candidature prima della scadenza degli annunci. Oltretutto, non è possibile fornire alcuna garanzia della validità delle informazioni di contatto fornite a AFES dai datori di lavoro. Non è possibile neppure fornire alcuna garanzia in merito alle capacità tecniche dei siti di terze parti, incluso, a titolo esemplificativo, i sistemi ATS (Applicant Tracking System). Qualora non si ritenga opportuno candidarsi o inviare messaggi email secondo questa modalità, o non si desideri che la candidatura o i messaggi vengano archiviati su AFES, si consiglia di non utilizzare la funzione Candidatura diretta AFES o le funzioni di inoltro, ma di inviare la candidatura o i messaggi direttamente al Datore di lavoro con qualsiasi altro metodo a propria discrezione, compreso il servizio postale pubblico. Se si preferisce non candidarsi tramite AFES, è possibile contattare direttamente il datore di lavoro per trovare metodi alternativi alla presentazione della propria candidatura. Utilizzando il sistema Candidatura diretta AFES, l’utente acconsente pienamente a quanto indicato sopra.

Se l’utente avesse l’esigenza di utilizzare metodi alternativi di selezione o candidatura, è necessario che contatti direttamente il datore di lavoro in merito a ciò, perché AFES non è responsabile per il processo di candidatura dei datori di lavoro.

Utilizzando AFES, l’utente riconosce che AFES non è responsabile per il contenuto dell’offerta del datore di lavoro, né per i messaggi, le domande di selezione, le valutazioni delle competenze o il relativo formato o metodo di recapito e che AFES non garantisce la ricezione della candidatura dell’utente o dei messaggi inviati a o provenienti dal datore di lavoro. Si noti che AFES non è responsabile della scelta delle domande poste dai datori di lavoro, né delle decisioni relative ai criteri di idoneità per le offerte dei datori di lavoro. 

Alcune domande possono essere contrassegnate come facoltative, a indicare esclusivamente che la candidatura può essere presentata al datore di lavoro senza fornire una risposta.  

AFES non può garantire che il datore di lavoro prenderà in considerazione tale candidatura né che prenderà una particolare decisione in merito a tale candidatura. AFES ha la facoltà di informare le persone in cerca di lavoro che un requisito previsto da un datore di lavoro nella descrizione della posizione non è presente in un CV o in una candidatura; queste informazioni sono fornite senza garanzia e AFES non garantisce che l’aggiornamento del CV o della candidatura porterà a una proposta di lavoro. AFES non fornisce alcuna garanzia in merito all’identità di un datore di lavoro o di qualsiasi persona da esso impiegata e invita le persone in cerca di lavoro a prestare attenzione in fase di candidatura. AFES non può fornire alcuna garanzia in merito alle misure relative alla salute e alla sicurezza adottate dal datore di lavoro durante il processo di assunzione o il colloquio di lavoro. AFES consiglia alle persone in cerca di lavoro di seguire le buone prassi in materia di salute e sicurezza personale, come raccomandato dall’Organizzazione Mondiale della Sanità o da istituzioni analoghe. AFES non garantisce la validità di un’offerta di lavoro e invita le persone in cerca di lavoro a verificare la validità di un’offerta prima di intraprendere azioni relative alle proprie situazioni di impiego correnti. Le persone in cerca di lavoro sono le uniche responsabili di verificare l’affidabilità di datori di lavoro o offerte di lavoro.

AFES può fare ricorso ai materiali di candidatura (compresi i CV e le risposte alle domande di selezione) e alle attività recenti dell’utente su AFES per stabilire se le parole contenute nel CV di una persona in cerca di lavoro e le risposte alle domande di selezione corrispondono a quelle di un’offerta di lavoro o di una query dei CV e viceversa. L’utente riconosce e accetta che AFES può separare tali CV e domande di selezione da quelli non corrispondenti e presentarli ai datori di lavoro come corrispondenze o mancate corrispondenze. AFES può inoltre utilizzare tali informazioni per migliorare il Sito o altri prodotti o servizi AFES (anche per visualizzare o rendere altrimenti disponibili offerte di lavoro e CV potenzialmente pertinenti a persone in cerca di lavoro e datori di lavoro). Utilizzando la Candidatura diretta AFES e rispondendo alle domande di selezione, l’utente prende atto del fatto che i datori di lavoro possono avere richiesto a AFES di inviare comunicazioni di rifiuto nel caso in cui l’utente non abbia risposto alle domande nel modo desiderato dal datore di lavoro e che AFES non ha alcuna discrezionalità nella trasmissione di tali rifiuti. 

AFES può offrire ai datori di lavoro la possibilità di attivare una funzionalità del loro account denominata Assistente virtuale. Attivando Assistente virtuale, il datore di lavoro richiede a AFES di inviare un messaggio per proprio conto alla persona in cerca di lavoro, informandola che il datore di lavoro ha deciso di non proseguire con la candidatura. Queste comunicazioni sono inviate automaticamente dopo un periodo di tempo stabilito dal datore di lavoro, a meno che questi non manifesti a AFES il suo interesse per la candidatura dell’utente. L’utente riconosce e accetta che AFES non ha alcuna discrezionalità nell’invio di questi messaggi e che essi sono il risultato esclusivo della decisione del datore di lavoro di attivare la funzionalità Assistente virtuale e di non proseguire con la candidatura su AFES entro il periodo di tempo deciso dal datore di lavoro. Qualsiasi interazione verificatasi tra il datore di lavoro e la persona in cerca di lavoro direttamente e non tramite uno strumento fornito da AFES (ad esempio mediante una telefonata o un messaggio email diretto e non inviato attraverso il servizio di inoltro di AFES) non è visibile ad AFES e non impedisce pertanto l’invio di una comunicazione di rifiuto da parte dell’Assistente virtuale.

Quando l’utente cerca lavoro sull’app per la ricerca di lavoro di AFES e procede all’invio di una candidatura, anche su siti di terze parti, AFES può suggerire informazioni del profilo AFES dell’utente da includere nella candidatura. È responsabilità dell’utente verificare i suggerimenti prima di accettarli e di includerli nella propria candidatura. 






4. Comunicazioni e altre azioni sul Sito

Quando si visualizza, invia, archivia o riceve materiale (tra cui offerte di lavoro, CV e messaggi) attraverso il Sito o l’utilizzo dello stesso, AFES può, ad esempio, utilizzare tali materiali per l’analisi dei dati, il controllo di qualità o per perfezionare il Sito o qualsiasi altro prodotto o servizio AFES (anche per fornire risultati di ricerca migliori e altri annunci per persone in cerca di lavoro e datori di lavoro), tramite mezzi automatizzati o di altro tipo. Quando un datore di lavoro visualizza, invia, archivia o riceve materiale attraverso il Sito, AFES potrebbe informare l’utente al riguardo. Potrebbe inoltre informarlo del fatto che un datore di lavoro ha intrapreso altre azioni relativamente a un annuncio di lavoro, al CV o alla candidatura dell’utente (ad esempio sospendendo o chiudendo un annuncio di lavoro oppure aprendo, visualizzando o rispondendo al CV o alla candidatura, e prendendo una decisione in merito). AFES può informare il datore di lavoro sulle attività che l’utente ha svolto sul Sito o sul suo utilizzo dello stesso, ad esempio se è online sul sito di AFES. Con il presente documento, si dà il proprio consenso a AFES per l’esecuzione di tali azioni.

Se l’utente ha attivato le notifiche push del browser e desidera disattivarle, può farlo tramite le impostazioni del proprio browser.

AFES può offrire all’utente l’opportunità di ricevere un promemoria con un messaggio di testo da AFES quando un datore di lavoro ha organizzato un colloquio con l’utente. In tal caso, l’utente dovrà inserire il proprio numero di telefono nel modulo di autorizzazione di AFES. Immettendo il proprio numero di telefono, l’utente dichiara e conferma di essere il titolare del numero e di avere il diritto di accettare la ricezione di messaggi di testo su tale numero. AFES invierà solo un promemoria con un messaggio di testo per il suddetto colloquio e l’utente acconsente ad accettare la ricezione di tale messaggio di testo sul proprio telefono cellulare, incluso i messaggi inviati da sistemi telefonici automatizzati. Si noti che, dal momento che questi servizi per i messaggi di testo dipendono dalle funzionalità di provider di terze parti, possono verificarsi ritardi tecnici da parte di tali provider. Non è possibile fornire alcuna garanzia in merito alle capacità tecniche di terze parti per la ricezione di tali messaggi di testo.

AFES può inoltre inserire una funzionalità nei messaggi relativi alla candidatura per consentire all’utente di effettuare direttamente chiamate a terze parti. Si noti che tale funzionalità viene fornita unicamente a titolo di cortesia e tali chiamate non vengono effettuate o tracciate da AFES. Verranno applicati i costi standard per le chiamate previsti dall’operatore di telefonia dell’utente.

L’utente può ricevere messaggi, tra cui SMS, email o notifiche email corrispondenti alla propria attività (o a quella di un datore di lavoro, qualora si sia candidato a un’offerta) sul Sito, alla Candidatura diretta AFES, a AFES Chat o a qualsiasi altro servizio, prodotto o funzionalità di comunicazione fornito su o attraverso il Sito. In ogni caso, tali messaggi o notifiche sono forniti esclusivamente a titolo di cortesia e non dovrebbe farsi affidamento. Ad esempio, se l’utente accetta una richiesta di colloquio, è sua responsabilità contattare il datore di lavoro separatamente per assicurarsi che questi riceva la sua risposta e non fare affidamento sulle notifiche tramite AFES. 

AFES può utilizzare l’indirizzo email dell’utente per creare un indirizzo alternativo per le sue comunicazioni, invece di mostrare l’indirizzo effettivo al datore di lavoro. Nel caso in cui l’utente scelga di inviare un’email da un client di posta elettronica di terze parti, la persona con cui sta comunicando potrebbe essere in grado di visualizzare il suo indirizzo email e non l’indirizzo alternativo. AFES non riconosce alcuna garanzia in relazione alla trasmissione o archiviazione di tali notifiche, non ne garantisce il recapito, la ricezione oppure la data o l’ora di invio delle suddette. Qualora un messaggio inviato sia destinato a un account chiuso, tale messaggio risulterà non recapitabile.

AFES si riserva il diritto di attivare o abilitare AFES Chat o altre opzioni di comunicazione per determinati datori di lavoro o offerte di lavoro, a propria esclusiva discrezione, e di comunicare all’utente che AFES Chat o altre opzioni di comunicazione sono disponibili per una determinata offerta di lavoro o un determinato datore di lavoro. Nel caso di AFES Chat, l’utente può accedere o visualizzare i propri messaggi visitando la dashboard dei messaggi di AFES Chat. AFES può, a propria esclusiva discrezione, disattivare o disabilitare AFES Chat per qualsiasi datore di lavoro o persona in cerca di lavoro in qualsiasi momento e senza preavviso. Si noti che se si utilizza AFES Chat per comunicare con un datore di lavoro, AFES consegnerà i messaggi come richiesto da quest’ultimo.

5. Comunicazioni virtuali

I datori di lavoro possono offrire all’utente l’opportunità di partecipare a comunicazioni virtuali e remote utilizzando i prodotti AFES, tra cui, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, colloqui telefonici, riunioni virtuali e colloqui video (“colloqui virtuali”).  L’utente è consapevole che AFES non è un provider di servizi di telecomunicazione e che fornisce esclusivamente la possibilità di comunicare con i datori di lavoro attraverso servizi che possono essere offerti da fornitori terzi. Si noti che, dal momento che questi servizi di telecomunicazione dipendono dalle funzionalità di provider di terze parti, potrebbero verificarsi ritardi tecnici o guasti imputabili a tali provider. AFES non può rilasciare garanzie in merito alle capacità tecniche di terze parti di ricevere, trasmettere o supportare tali comunicazioni telefoniche o video. AFES non garantisce alcun aspetto dell’esperienza di colloquio virtuale dell’utente, incluse la trasmissione di comunicazioni telefoniche o video, la qualità dei contenuti audio/video, la sicurezza dei dati o l’utilizzo dei dati e le relative restrizioni. AFES non è responsabile di eventuali rivendicazioni derivanti dall’utilizzo di colloqui virtuali da parte dell’utente, il quale esonera AFES da tali rivendicazioni.

L’utente è consapevole che AFES non garantisce la disponibilità del datore di lavoro per la conduzione di colloqui virtuali o la validità delle informazioni di contatto fornite a AFES. L’utente comprende inoltre che il datore di lavoro è responsabile di tutte le domande, i commenti o le decisioni di assunzione. Il datore di lavoro è altresì responsabile di fornire eventuali particolari predisposizioni di cui l’utente possa avere bisogno durante i colloqui virtuali.

L’UTENTE COMPRENDE E ACCETTA CHE NON È PREVISTA ALCUNA PROTEZIONE PER LE INFORMAZIONI CONDIVISE O I DATI TRASMESSI DURANTE LA PARTECIPAZIONE AI COLLOQUI VIRTUALI, COMPRESI, A TITOLO ESEMPLIFICATIVO, I CONTENUTI AUDIO/VIDEO, LE DOMANDE E LE RISPOSTE DEI COLLOQUI E L’IMMAGINE O LE SEMBIANZE DELL’UTENTE. L’UTENTE RICONOSCE E ACCETTA CHE AFES NON È RESPONSABILE DELLA SICUREZZA O DELLA PROTEZIONE DEI DATI O DELLE INFORMAZIONI CHE CONDIVIDE O TRASMETTE DURANTE L’UTILIZZO DEI COLLOQUI VIRTUALI. AFES NON SI ASSUME ALCUNA RESPONSABILITÀ PER L’USO IMPROPRIO DEI DATI CHE L’UTENTE CONDIVIDE O TRASMETTE ATTRAVERSO L’USO DEI COLLOQUI VIRTUALI.

L’UTENTE RICONOSCE E ACCETTA DI ACCEDERE E UTILIZZARE I COLLOQUI VIRTUALI A PROPRIA DISCREZIONE E A PROPRIO RISCHIO E CHE AFES DECLINA QUALSIASI RESPONSABILITÀ DERIVANTE DALL’UTILIZZO DI TALE SERVIZIO.

 

6. Stipendio, carriera, assunzione e altre informazioni fornite da AFES

AFES può fornire agli utenti contenuti e informazioni a scopo puramente informativo. AFES può ad esempio fornire all’utente i dati relativi agli stipendi stimati per una determinata offerta di lavoro, il numero di candidature a un’offerta, le risposte a certe domande di selezione per un’offerta di lavoro o la probabilità che si verifichi un evento specifico, come ad esempio essere selezionati per un colloquio. Tali informazioni fornite da AFES sono basate su stime rese disponibili a scopo puramente informativo e senza garanzia alcuna, soggette a modifica o a livelli variabili di accuratezza. AFES può anche includere stime relative agli stipendi in pagine diverse da quelle dedicate alle offerte di lavoro sul Sito. Si noti che tutti i dati relativi agli stipendi sono indicazioni approssimative basate su diverse informazioni ricevute da AFES da terzi, incluse le sue affiliate. Questi dati sono forniti agli utenti di AFES al solo scopo di effettuare confronti generalizzati. Il salario minimo può differire in base alla giurisdizione; per informazioni sugli stipendi effettivi è necessario rivolgersi al datore di lavoro. AFES può inoltre pubblicare informazioni di dominio pubblico relative ai datori di lavoro sulle Pagine aziendali. Le informazioni pubblicate sulle Pagine aziendali sono fornite esclusivamente a scopo informativo e promozionale, sono soggette a modifica e possono essere acquisite o generate da terzi. AFES declina ogni responsabilità in relazione ai contenuti, all’accuratezza, alla completezza, alla legalità, all’affidabilità o alla disponibilità di qualsiasi Pagina aziendale. Si prega di contattare il datore di lavoro per ottenere informazioni più accurate e aggiornate su un’azienda.

Analogamente, le informazioni riguardanti la carriera o le assunzioni sono fornite da AFES a scopo puramente informativo e non devono in alcun modo essere interpretate come consulenza professionale o servizi di reclutamento. L’utente riconosce che, sebbene AFES possa fornire suggerimenti o informazioni in relazione alle procedure consigliate, in ultima analisi è responsabilità dell’utente stabilire come eseguire una ricerca di lavoro o una ricerca di candidati. Inoltre, l’utente prende atto che fornendo tali guide alla carriera o alle assunzioni, AFES non opera come agenzia di collocamento o di reclutamento. L’utente inoltre riconosce che, facendo riferimento o utilizzando una guida alla carriera o alle assunzioni, non viene fornita alcuna garanzia in merito a colloqui di lavoro, collocamento o sicurezza di trovare un impiego e l’utente si assume la completa responsabilità per l’uso di tali servizi o guide. In quanto utente del Sito, AFES potrebbe inviare occasionalmente all’utente email da guide alla carriera o alle assunzioni in quanto parte dei servizi forniti all’utente. Queste email possono includere, a titolo esemplificativo, suggerimenti su come migliorare il CV o come utilizzare il CV in modo efficace nel processo di candidatura per un’offerta di lavoro, domande frequenti in un colloquio, informazioni su come procedere dopo l’invio di una candidatura e su come prepararsi per un nuovo lavoro dopo essere stati assunti, informazioni su eventuali corsi gratuiti in partenza che potrebbero migliorare le competenze/capacità dell’utente finalizzate all’inserimento nel mondo del lavoro.

Nell’ambito dei Servizi, AFES può offrire all’utente l’opportunità di collaborare con terzi, ad esempio career coach o scrittori professionisti, per discutere la ricerca di lavoro, la creazione del CV o le strategie legate alla carriera, sia attraverso il Sito che di persona. Indipendentemente dal modo in cui interagisce con loro, l’utente riconosce che questi terzi non sono dipendenti di AFES e che AFES non è responsabile del contenuto delle suddette interazioni. L’utente non deve condividere con tali terzi informazioni che considera riservate o sensibili dal punto di vista personale. AFES non garantisce la qualità o l’efficacia dei consigli, delle raccomandazioni o delle indicazioni che l’utente potrebbe ricevere dai terzi di cui sopra e, nella misura massima consentita dalla legge, l’utente accetta che AFES non avrà alcuna responsabilità derivante da eventuali interazioni di questo tipo.

7. Dati sulla persona in cerca di lavoro

Le persone in cerca di lavoro possono eseguire un’ampia varietà di azioni sul Sito. Ad esempio, quando si effettua una ricerca di offerte di lavoro, AFES rileva e archivia i titoli delle offerte cercate e su cui viene cliccato, la località di tali offerte, la fascia di stipendio o il livello di esperienza generale delle offerte visualizzate (se indicato nelle offerte di lavoro), le offerte per cui vengono inviate candidature, la quantità di attività o il tempo dell’attività più recente su AFES, le informazioni fornite direttamente a AFES incluso lo stipendio desiderato e le esperienze precedenti, o qualsiasi altra attività condotta sul Sito. L’utente conosce esattamente questi dati perché è la persona che ha eseguito l’attività e i dati sono relativi unicamente all’attività condotta dall’utente. Se l’utente dispone di un account AFES o di un AFES CV, accetta che AFES possa associare tali dati al profilo AFES dell’utente e utilizzare tali dati fattuali per suggerire offerte all’utente e per suggerire l’utente o il suo CV pubblico ai datori di lavoro che potrebbero essere interessati a una persona corrispondente all’attività condotta dall’utente su AFES. L’utente accetta inoltre di essere contattato da AFES in base all’attività condotta e osservata per conto di datori di lavoro o AFES stessa. Si noti che le suddette azioni non includono le informazioni inviate all’utente da terze parti; AFES, tuttavia, ha la facoltà di visualizzare pubblicamente il recente utilizzo del Sito AFES da parte dell’utente per rendere possibile la corrispondenza con terze parti. Inoltre, se l’utente imposta il proprio CV come pubblico, AFES può condividere tutte le summenzionate informazioni personali dell’utente con datori di lavoro di terze parti. Se non si desidera condividere tali informazioni, è possibile impostare il CV come privato.

8. Strumenti di selezione

AFES può rendere disponibili ai datori di lavoro strumenti di selezione utilizzabili durante il processo di candidatura, incluso domande di selezione, strumenti di screening telefonico e valutazioni. AFES concede in licenza questi strumenti per l’utilizzo da parte dei datori di lavoro, come deciso da questi ultimi. In qualità di persona in cerca di lavoro, l’utente accetta che il datore di lavoro decida di utilizzare questi strumenti come parte del processo di candidatura ed è consapevole che le domande sono stabilite esclusivamente dal datore di lavoro e non da AFES. Spetta esclusivamente al datore di lavoro stabilire quali risposte rendono un candidato idoneo; il datore di lavoro è inoltre l’unico responsabile dell’utilizzo dello strumento di selezione, incluso eventuali risultati che possono essere considerati discriminatori. L’utente accetta inoltre che il datore di lavoro è l’unico responsabile per l’offerta di metodi di selezione alternativi, se richiesto dalla Normativa europea o nazionale in vigore o da qualsiasi altra legislazione statale equivalente. AFES non garantisce la conformità del metodo di recapito di queste domande con la Normativa europea o nazionale in vigoret o altra legislazione statale equivalente.

10. Rinuncia ad azione collettiva (class action)

Utilizzando il Sito e in cambio dei servizi offerti da AFES, l’utente riconosce che AFES può offrire tali servizi solamente in base ai termini e alle condizioni qui illustrati. Come corrispettivo parziale per l’uso del Sito e dei servizi correlati, l’utente acconsente a non avviare un’azione collettiva nei confronti di AFES in qualità di parte attrice collettiva o di rappresentante collettivo, né a partecipare in alcun modo come controparte in un’azione collettiva contro AFES relativamente al proprio uso del Sito. Inoltre, in qualità di persona in cerca di lavoro, l’utente può utilizzare la funzionalità di ricerca di lavoro sul Sito a titolo gratuito; pertanto, l’utente riconosce che parte del prezzo per l’utilizzo del Sito consiste nell’accettazione di questi Termini di Servizio, compresa la presente rinuncia alle azioni collettive. Se l’utente non intende accettare una qualunque parte dei presenti termini è tenuto a interrompere l’uso del Sito. Nessuna disposizione contenuta nel presente paragrafo, tuttavia, limita il diritto dell’utente di avviare una causa come singola parte attrice, anche dinanzi a tribunali per le controversie di modesta entità, in conformità all’articolo 9 di cui sopra.





B. Termini di Servizio per i datori di lavoro

  

I seguenti termini e condizioni si applicano a tutti i datori di lavoro e agli altri utenti che accedono o utilizzano il Sito secondo le modalità intese per i singoli utenti e/o le organizzazioni che desiderano rendere disponibili informazioni su posizioni lavorative aperte, per conto proprio o di altri, incluso a titolo esemplificativo agenzie che effettuano acquisti per diverse parti, o che indicano in altro modo la propria accettazione del presente Contratto. Ai fini della presente sezione B dei Termini di Servizio generali di AFES, tutti i riferimenti all’”utente” indicano l’individuo o l’organizzazione che accede al presente Sito a qualsiasi titolo in quanto datore di lavoro.

1. Account del datore di lavoro

Creando un account AFES, una Pagina aziendale o offerte di lavoro che pubblicizzano opportunità di impiego e altri contenuti relativi a posizioni lavorative, incluso collegamenti a siti web di terze parti (“Annunci di lavoro” o “Offerte di lavoro”) sul Sito, nell’ambito del programma AFES Ads o in altro modo, l’utente accetta di essere vincolato al presente Contratto, ai termini associati al servizio AFES di cui fa uso e a tutte le norme di AFES, incluse le Norme sulla Privacy e le Norme sui Cookie. Quando si crea un account AFES, L’account del datore di lavoro è riservato all’uso aziendale e non può essere impiegato per uso personale. AFES non è responsabile e declina ogni responsabilità nel caso in cui l’indirizzo email dell’utente venga utilizzato in modo improprio o falso da terzi. Registrandosi per un account AFES, l’utente accetta di ricevere aggiornamenti obbligatori tramite email in relazione alle attività anomale del proprio account AFES. Se l’utente tenta di inviare un’email utilizzando un nome o un indirizzo non veritiero, accurato, aggiornato o completo, AFES si riserva il diritto di eliminare tale email; il tentativo di inviare un’email di questo tipo rappresenta una violazione dei termini di 

A decorrere dal primo giorno del successivo mese di calendario, l’utente accetta di essere vincolato al presente Contratto con la parte AFES interessata e identificata nel primo paragrafo del presente Contratto con riferimento al nuovo territorio.

Se l’account datore di lavoro dell’utente è associato a una carta di credito registrata al fine di pagare un prodotto o servizio AFES, AFES può addebitare su tale carta qualsiasi prodotto o servizio aggiuntivo ordinato dall’utente.

2. Servizi per i datori di lavoro tra cui Candidatura diretta AFES e domande di selezione

Inoltre, il datore di lavoro accetta che, come servizio per le persone in cerca di lavoro, AFES possa attivare la funzione di inoltro Candidatura diretta AFES da utilizzare in connessione con le offerte di lavoro, e che le eventuali persone in cerca di lavoro che desiderino manifestare un interesse per tali offerte possano farlo solo tramite Candidatura diretta AFES e che AFES invii le candidature all’indirizzo email che è stato comunicato. 

L’utente accetta inoltre che AFES possa attivare un chat bot che consenta alle persone in cerca lavoro di candidarsi all’annuncio dell’utente rispondendo ad alcune domande. Le risposte fornite da una persona in cerca di lavoro sono presentate all’utente sotto forma di candidatura. Quando si utilizzano gli strumenti di gestione dei candidati di AFES, incluso a titolo esemplificativo la Dashboard datore di lavoro o attivando la funzione di inoltro Candidatura diretta AFES per le offerte di lavoro, l’utente riconosce e accetta che AFES può rendere disponibili funzioni che consentono di eseguire azioni relative alle persone in cerca di lavoro, ad esempio strumenti per organizzare un colloquio, visualizzare un CV e rifiutare un candidato. 

L’utente concorda che, utilizzando tali strumenti di gestione dei candidati, sta richiedendo a AFES di riunire in un unico documento materiali di candidatura, CV, risposte alle domande di selezione e alle valutazioni e altre informazioni fornite a AFES dal datore di lavoro. L’utente concorda inoltre che AFES non è responsabile della conservazione o dell’archiviazione di tali materiali di candidatura e che l’utente è responsabile della conformità con qualsiasi requisito vigente in materia di conservazione dei documenti. 

 

Utilizzando tali strumenti, il datore di lavoro fornisce informazioni a AFES e richiede e autorizza AFES a rendere disponibili tali informazioni alla persona in cerca di lavoro. 

L’utente dà inoltre il proprio consenso al trattamento e all’analisi da parte di AFES di tutte le informazioni condivise tramite AFES, conformemente al presente Contratto e alle Norme sulla Privacy di AFES. AFES potrà archiviare tali informazioni indipendentemente dal fatto che una posizione vacante sia stata assegnata.

L’utente è responsabile del contenuto di email, moduli di candidatura, domande di selezione o del loro formato, Pagine aziendali che ha creato, offerte di lavoro pubblicate ed eventuali messaggi inviati tramite Candidatura diretta AFES o in altro modo; l’utente accetta inoltre che AFES non è responsabile di tale contenuto e che declina qualsiasi responsabilità in relazione ad esso, inclusa la legalità o meno di tale contenuto. Il datore di lavoro riconosce altresì che AFES può rifiutare o rimuovere qualsiasi offerta di lavoro, parte di una Pagina aziendale o domanda posta alle persone in cerca di lavoro, per qualsiasi motivo o senza motivo. AFES inoltre non garantisce la consegna tempestiva, la ricezione dei messaggi email o dei materiali di candidatura della persona in cerca di lavoro, né l’assenza di errori durante la trasmissione o l’archiviazione dei dati. Qualora un messaggio inviato sia destinato a un account chiuso, tale messaggio risulterà non recapitabile. 

Qualora non si ritenga opportuno inviare un messaggio, incluso, a titolo esemplificativo, una lettera di offerta a una persona in cerca di lavoro tramite le funzioni di inoltro di AFES, non utilizzare siffatte funzioni e contattare la persona in cerca di lavoro tramite le informazioni personali fornite nel relativo CV o candidatura o qualsiasi altro metodo a propria discrezione. Quando si utilizza la funzione Candidatura diretta AFES, AFES tenterà di inviare le candidature alle informazioni di contatto fornite dal datore di lavoro, che tuttavia AFES non ha la possibilità di verificare. Nel caso in cui il datore di lavoro fornisca informazioni di contatto errate, sarà sua responsabilità correggere, rispondere adeguatamente o intraprendere tutte le azioni necessarie al fine di proteggere la privacy di tali persone in cerca di lavoro e in virtù di ciò si impegna a manlevare AFES per eventuali danni da ciò risultanti.

Utilizzando la funzione di inoltro di Candidatura diretta AFES per i propri annunci di lavoro, l’utente riconosce e accetta che AFES può aggiungere funzioni nelle email di Candidatura diretta AFES. Inoltre, AFES può inviare, per conto del datore di lavoro, messaggi email di promemoria alle persone in cerca di lavoro con cui desidera avere un colloquio. AFES può altresì inviare, per conto del datore di lavoro, messaggi email alle persone in cerca di lavoro, segnalando che l’offerta di lavoro potrebbe corrispondere al loro CV. 

Quando si utilizzano le domande di selezione, può esservi la possibilità di richiedere a AFES di inviare comunicazioni di rifiuto nel caso in cui la persona in cerca di lavoro non abbia risposto alle domande nel modo specificato nelle istruzioni online. Se sceglie tale opzione, l’utente riconosce che sta richiedendo a AFES di inviare comunicazioni di rifiuto a tali candidati e di segnalarli come non idonei nella Dashboard dei candidati. L’utente prende inoltre atto del fatto che AFES non ha alcuna discrezionalità nella trasmissione o archiviazione di queste o tutte le altre notifiche di rifiuto (l’attività è completamente automatizzata), che la trasmissione o archiviazione non è garantita e che la persona in cerca di lavoro potrebbe non aver risposto in modo accurato alle domande di selezione. Quando si utilizzano gli strumenti di gestione dei candidati di AFES, può essere presente l’opzione per l’invio di comunicazioni automatiche di rifiuto ai candidati il cui stato è stato impostato come “non idoneo”. Se si sceglie questa opzione, l’utente riconosce che AFES non ha alcuna discrezionalità nella trasmissione o nell’archiviazione delle comunicazioni di rifiuto.

L’utente accetta che AFES possa intervenire per cercare di identificare e ridurre le candidature di spam e che un metodo utilizzato a tale scopo potrebbe includere l’imposizione del requisito di una lettera di presentazione per i candidati. 

AFES non verifica l’identità delle persone in cerca di lavoro che si candidano per un’offerta, né è a conoscenza dei motivi per cui una persona in cerca di lavoro si candida per un’offerta, pertanto non fornisce alcuna garanzia in relazione alle qualifiche o all’interesse della persona in cerca di lavoro per l’offerta. Il datore di lavoro accetta che il programma Candidatura diretta AFES e le funzioni di inoltro di AFES siano forniti senza garanzie e che AFES non si assume alcuna responsabilità per le comunicazioni tra il datore di lavoro e la persona in cerca di lavoro, le quali saranno esclusivamente di responsabilità di dette parti.

Il datore di lavoro dovrà manlevare, difendere e tenere indenne AFES, i suoi agenti, affiliati e licenzianti da qualsiasi pretesa o responsabilità di terzi (tra cui, a titolo esemplificativo, le spese legali ragionevoli) derivanti da qualsiasi Pagina aziendale creata o da qualsivoglia offerta di lavoro o domanda di selezione (con relative risposte) pubblicata o da qualsiasi messaggio inviato (incluse eventuali domande poste alle persone in cerca di lavoro e contenute in uno qualsiasi dei suddetti elementi) dal datore di lavoro stesso. AFES può rendere disponibili dati analitici sugli annunci di lavoro in una Pagina aziendale o altrove sul Sito e può fornire dati analitici relativi all’account del datore di lavoro a qualsiasi membro dell’azienda del datore, a propria discrezione. Nella misura consentita dalla legge, se l’utente ha una fattura non pagata o un saldo dell’account inevaso per un prodotto AFES, AFES si riserva il diritto di sospendere o terminare l’uso di tale prodotto AFES, nonché di altri prodotti AFES, inclusi, a titolo esemplificativo, i prodotti AFES per cui l’utente non ha una fattura non pagata o un saldo inevaso. AFES può scegliere di applicare (i) sanzioni per i pagamenti in ritardo, in base ai tassi di interesse correnti più il 10% o l’interesse massimo consentito dalla legge, a seconda di quale sia inferiore e (ii) un indennizzo forfettario di legge per i costi di recupero, se previsto dalle leggi vigenti e (iii) tutte le spese ragionevoli e le spese legali sostenute da AFES per la riscossione di tali pagamenti in ritardo.

Quando si visualizza, invia, archivia o riceve materiale (tra cui offerte di lavoro, CV e messaggi) attraverso il Sito o l’utilizzo dello stesso, AFES può, ad esempio, utilizzare tali materiali per l’analisi dei dati, il controllo di qualità o per perfezionare il Sito o qualsiasi altro prodotto o servizio AFES (anche per fornire risultati di ricerca migliori e altri annunci per persone in cerca di lavoro e datori di lavoro), tramite mezzi automatizzati o di altro tipo. Quando si visualizza, invia, archivia o riceve materiale attraverso il Sito o semplicemente utilizzando o visitando lo stesso, AFES può comunicare a una persona in cerca di lavoro che un datore di lavoro ha intrapreso un’azione, ad esempio relativa a un’offerta di lavoro, al suo CV o alla sua candidatura, ossia sospendendo o chiudendo un annuncio di lavoro oppure aprendo, visualizzando o rispondendo al CV o alla candidatura e prendendo una decisione in merito a una candidatura o a un’offerta di lavoro. Con il presente documento, si dà il proprio consenso a AFES per l’esecuzione di tali azioni.

AFES, a sua esclusiva discrezione, può aggiungere etichette o badge ai nomi dei datori di lavoro o agli annunci di lavoro, come “Datore di lavoro reattivo” o “Datore di lavoro attivo”. AFES stabilisce le modalità con cui tali etichette o badge vengono definiti o quali Datori di lavoro soddisfano i requisiti richiesti. La mancanza di un’etichetta o di un badge è indice che AFES non dispone di dati sufficienti per stabilire se un datore di lavoro soddisfa i requisiti.

 

3. Corrispondenza tra domanda e offerta di lavoro

AFES può utilizzare i materiali di candidatura delle persone in cerca di lavoro (inclusi CV e risposte alle domande di selezione) e le ultime attività su AFES per stabilire se le parole contenute nel CV di una persona in cerca di lavoro e le risposte alle domande di selezione corrispondono alle parole di un’offerta di lavoro o di una query dei CV e viceversa. L’utente inoltre riconosce e accetta che AFES può separare tali CV e domande di selezione corrispondenti da quelli non corrispondenti e presentarli ai datori di lavoro come corrispondenze o mancate corrispondenze. AFES può inoltre utilizzare tali informazioni per migliorare il Sito o altri prodotti o servizi AFES (anche per visualizzare o rendere altrimenti disponibili offerte di lavoro e CV potenzialmente pertinenti a persone in cerca di lavoro e datori di lavoro).

4. Stipendio, candidature o altre informazioni fornite da AFES

AFES può fornire agli utenti alcuni contenuti e informazioni a scopo puramente informativo. Ad esempio, AFES può fornire alle persone in cerca di lavoro dati relativi agli stipendi stimati per un’offerta di lavoro, o ai datori di lavoro il numero di candidature stimate per una determinata offerta di lavoro. Siffatti dati forniti da AFES sono stime rese disponibili a scopo puramente informativo e sono soggetti a modifica o a diversi livelli di precisione. Rispetto alle informazioni relative alle candidature stimate, i datori di lavoro che partecipano al programma AFES Ads devono tenere presente che non sono queste le informazioni che acquistano da AFES e che non viene effettuato un addebito per ogni candidatura. AFES può anche includere le stime degli stipendi in pagine diverse dalle offerte di lavoro sul Sito. Si noti che tutti i dati salariali sono approssimazioni basate su molteplici comunicazioni di terzi a AFES, incluse le affiliate di AFES. Questi dati sono forniti agli utenti di AFES al solo scopo di effettuare confronti generalizzati. Il salario minimo può differire da paese a paese; è necessario rivolgersi al datore di lavoro per le informazioni salariali effettive. AFES potrebbe anche fornire al datore di lavoro i dati sulle visualizzazioni relative all’annuncio di lavoro. Tali dati vengono forniti unicamente a scopo informativo, sono soggetti a modifiche in qualunque momento e AFES non ne garantisce la correttezza. AFES si riserva il diritto di modificare in qualunque momento il metodo di calcolo di tali dati.

5. Strumenti di selezione

AFES può rendere disponibili agli utenti strumenti di selezione utilizzabili nel processo di candidatura, incluse domande di selezione e valutazioni. AFES concede in licenza tali strumenti all’utente per l’uso in base alle modalità stabilite da quest’ultimo. Utilizzando un prodotto di selezione reso disponibile da AFES, l’utente riconosce di aver deciso di utilizzare tale strumento nell’ambito del proprio processo di candidatura e che le domande che formula o seleziona sono determinate esclusivamente dall’utente e non vengono poste da AFES. Le risposte che rendono un candidato idoneo dipendono esclusivamente dall’utente. Il datore di lavoro è l’unico responsabile dell’utilizzo dello strumento di selezione, compresi eventuali risultati che possono essere considerati discriminatori. L’utente accetta inoltre di essere l’unico responsabile per l’offerta di metodi di selezione alternativi, se richiesto da qualsiasi altra legislazione statale. AFES non garantisce la conformità del metodo di recapito di queste domande con la legislazione statale. Il datore di lavoro accetta di indennizzare AFES per qualsiasi reclamo derivante dall’uso di uno strumento di selezione da parte del datore di lavoro, inclusi quelli secondo cui uno strumento di selezione non risulta conforme con la legislazione statale  o che i risultati di tale strumento di selezione comportano una discriminazione.

6. Comunicazioni tramite AFES

L’utente può ricevere messaggi, email o notifiche corrispondenti alle attività o all’utilizzo del Sito (da parte dell’utente o di una persona in cerca di lavoro) riguardanti Candidatura diretta AFES, AFES Chat o qualsiasi altra comunicazione di servizio, prodotto o funzionalità fornito su o attraverso il Sito. In ogni caso, tali messaggi o notifiche sono forniti esclusivamente a titolo di cortesia e non bisogna farvi affidamento. Ad esempio, se l’utente desidera effettuare un colloquio con una persona in cerca di lavoro, è sua responsabilità contattare la persona in cerca di lavoro separatamente per assicurarsi che sia al corrente del colloquio, e non fare affidamento sulle notifiche inviate tramite AFES. AFES può utilizzare l’indirizzo email dell’utente per creare un indirizzo alternativo per le sue comunicazioni, invece di mostrare l’indirizzo effettivo alla persona in cerca di lavoro. Nel caso in cui l’utente scelga di inviare un’email da un client di posta elettronica di terze parti, la persona con cui sta comunicando potrebbe essere in grado di visualizzare il suo indirizzo email e non l’indirizzo alternativo. AFES non riconosce alcuna garanzia in relazione alla trasmissione o archiviazione di tali notifiche, non ne garantisce il recapito, la ricezione oppure la data o l’ora di invio delle suddette. Qualora un messaggio inviato sia destinato a un account chiuso, tale messaggio risulterà non recapitabile.

Specificamente, se il datore di lavoro pubblica un’offerta direttamente su AFES, le candidature vengono inviate solo alla dashboard di AFES; qualsiasi altra notifica che potrebbe essere ricevuta dall’utente viene fornita solo a titolo di cortesia. Ad esempio, è possibile che le notifiche tramite email delle candidature non vengano ricevute se una persona in cerca di lavoro non ha risposto correttamente alle domande di selezione, sebbene tali candidature vengano inviate alla dashboard di AFES. AFES si riserva il diritto di attivare o abilitare AFES Chat o altre opzioni di comunicazione per datori di lavoro o offerte di lavoro selezionati, a propria esclusiva discrezione, e di notificare alle persone in cerca di lavoro che AFES Chat, o altre opzioni di comunicazione, sono disponibili per una determinata offerta di lavoro o un determinato datore di lavoro. Nel caso di AFES Chat, l’utente può accedere o visualizzare i propri messaggi visitando la dashboard dei messaggi di AFES Chat. I datori di lavoro che non desiderano utilizzare AFES Chat possono disattivarla visitando la relativa dashboard. AFES può, a propria esclusiva discrezione, disattivare o disabilitare AFES Chat per qualsiasi datore di lavoro o persona in cerca di lavoro in qualsiasi momento e senza preavviso.

7. Comunicazioni virtuali 

AFES può offrire all’utente l’opportunità di gestire comunicazioni virtuali e remote con le persone in cerca di lavoro utilizzando i prodotti AFES, tra cui, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, colloqui telefonici, riunioni virtuali e colloqui video (“colloqui virtuali”). I servizi possono includere l’accesso alla programmazione, alle videoconferenze, alle conferenze sul web, alle sale riunioni e ad altri servizi collaborativi offerti da provider di servizi di telecomunicazione di terze parti. L’utente è consapevole del fatto che AFES non è un provider di servizi di telecomunicazione.  AFES esclude qualsiasi garanzia riguardo la trasmissione di comunicazioni virtuali. AFES non garantisce (1) la disponibilità di tali servizi nel momento in cui l’utente tenta di avviarli, (2) la qualità di tali servizi o (3) le date o gli orari che l’utente decide di concordare con le persone in cerca di lavoro per i colloqui virtuali. Inoltre, AFES non verifica l’identità o le qualifiche delle persone in cerca di lavoro con cui l’utente organizza i colloqui virtuali. 

L’UTENTE COMPRENDE E ACCETTA CHE NON SONO PREVISTE PROTEZIONI PER LE INFORMAZIONI CONDIVISE O I DATI TRASMESSI DURANTE LA PARTECIPAZIONE AI COLLOQUI VIRTUALI, COMPRESI, A TITOLO ESEMPLIFICATIVO, I CONTENUTI AUDIO/VIDEO, LE DOMANDE E LE RISPOSTE DEI COLLOQUI E L’IMMAGINE O LE SEMBIANZE DELL’UTENTE. L’UTENTE RICONOSCE E ACCETTA CHE AFES NON È RESPONSABILE DELLA SICUREZZA O DELLA PROTEZIONE DEI DATI O DELLE INFORMAZIONI CHE CONDIVIDE O TRASMETTE DURANTE L’UTILIZZO DEI COLLOQUI VIRTUALI. AFES NON SI ASSUME ALCUNA RESPONSABILITÀ PER L’USO IMPROPRIO DEI DATI CHE L’UTENTE CONDIVIDE O TRASMETTE ATTRAVERSO L’USO DEI COLLOQUI VIRTUALI.

L’UTENTE RICONOSCE E ACCETTA DI ACCEDERE E UTILIZZARE I COLLOQUI VIRTUALI A PROPRIA DISCREZIONE E A PROPRIO RISCHIO E CHE AFES DECLINA QUALSIASI RESPONSABILITÀ DERIVANTE DALL’UTILIZZO DI TALE SERVIZIO.

Su richiesta dell’utente, AFES può estendere gli inviti ad altri rappresentanti dell’azienda di quest’ultimo affinché partecipino ai colloqui virtuali. L’utente comprende e accetta che AFES estenderà tali inviti per conto dell’utente in base agli indirizzi email forniti per tali rappresentanti e che non sarà responsabile di eventuali inesattezze nelle informazioni di contatto fornite. La condotta o le azioni dei rappresentanti dell’utente sono di esclusiva responsabilità di quest’ultimo. L’utente dichiara di avere l’autorità di vincolare i propri rappresentanti aggiuntivi ai Termini di AFES e, estendendo tali inviti ai propri rappresentanti, li vincola di fatto ai Termini di AFES.

L’utente è consapevole che AFES fornisce esclusivamente la possibilità di comunicare con le persone in cerca di lavoro attraverso servizi che possono essere offerti da fornitori terzi. AFES non partecipa ai colloqui virtuali dell’utente e non interviene in nessun accordo preso con le persone in cerca di lavoro. AFES non accede, registra, memorizza o analizza i contenuti video che l’utente potrebbe creare utilizzando fornitori terzi. L’utente accetta di non registrare, archiviare o analizzare i colloqui virtuali senza l’espressa autorizzazione delle persone in cerca di lavoro e di farlo solo in conformità alle leggi vigenti, incluse quelle statali e federali. L’utente è responsabile per qualsiasi richiesta di particolari predisposizioni da parte delle persone in cerca di lavoro.

8. Pagine aziendali

Nel momento in cui l’utente pubblica un annuncio di lavoro direttamente su AFES o invia una richiesta per una landing page su AFES, AFES può creare automaticamente una Pagina aziendale. L’utente accetta che AFES mostri le informazioni pubblicamente disponibili sulla propria azienda nella Pagina aziendale ai sensi della legge in vigore. L’utente autorizza AFES a richiedere l’amministrazione della Pagina aziendale per proprio conto. In tal modo, il profilo sarà contrassegnato come “profilo gestito dall’azienda” e l’utente potrà modificare e aggiungere informazioni sulla Pagina aziendale. Le Pagine aziendali (come definito di seguito) consentono la pubblicazione di contenuto dell’utente da parte di individui che potrebbero non essere affiliati con l’azienda proprietaria della Pagina aziendale, incluso, a titolo esemplificativo, le risposte alle domande sulle Pagine aziendali. Inoltre, AFES può inserire tutti gli annunci di lavoro dell’utente pubblicati sul Sito nella sua Pagina aziendale, compresi quelli pubblicati direttamente su AFES e quelli indicizzati da quest’ultima. L’utente riconosce di essere l’unico responsabile di qualsiasi contenuto inserito o modificato su una Pagina aziendale, generata dall’utente o per quest’ultimo, compreso, in via esemplificativa, le fotografie o i video forniti e i siti web di terze parti raggiungibili dai contenuti inseriti in una Pagina aziendale. 

AFES può inoltre offrire le Pagine aziendali, che includono funzionalità accessibili solo su abbonamento e che possono essere addebitate come indicato in un ordine di inserzione. AFES si riserva il diritto di rimuovere queste funzionalità in qualsiasi momento, a propria esclusiva discrezione. Inoltre, queste funzionalità possono includere analisi o altri dati, di cui AFES non garantisce l’accuratezza, e l’utente è responsabile di determinare l’idoneità di tali analisi o dati per l’uso o lo scopo previsto. L’utente può revocare la partecipazione al programma Pagine aziendali Premium AFES in qualsiasi momento previa comunicazione a AFES. Tale revoca diventa generalmente effettiva all’inizio del mese di calendario successivo; qualora l’utente abbia prepagato un abbonamento annuale, la revoca avrà effetto immediato e AFES provvederà al rimborso proporzionale al periodo dell’abbonamento non utilizzato, inclusi eventuali sconti applicabili. Tutti gli abbonamenti mensili alle Pagine aziendali Premium saranno rinnovati automaticamente fino alla revoca da parte dell’utente. Gli abbonamenti annuali devono essere rinnovati ogni anno. L’utente è responsabile di tutte le imposte applicabili e appropriate.

 

9. Legge applicabile e risoluzione delle controversie

Il presente Contratto e ogni controversia derivante da esso o connessa a quest’ultimo o altrimenti relativa al Sito saranno disciplinati, con riferimento a ogni argomento, fra cui, a titolo esemplificativo, la validità, l’interpretazione e l’esecuzione del Contratto, dal diritto italiano, se l’utente è supportato principalmente dalla sede di AFES in Italia; 

10. Rinuncia ad azione collettiva (class action)

Con l’uso del Sito e in cambio dei servizi offerti da AFES, l’utente riconosce che AFES può offrire tali servizi solamente in base ai termini e alle condizioni qui illustrati. Come corrispettivo parziale per l’uso del Sito e dei servizi correlati, l’utente acconsente a non avviare un’azione collettiva nei confronti di AFES in qualità di parte attrice collettiva o di rappresentante collettivo, né a partecipare in alcun modo come controparte in un’azione collettiva contro AFES relativamente al proprio uso del Sito. Se l’utente non intende accettare una qualunque parte dei presenti termini è tenuto a interrompere l’uso del Sito. Nessuna disposizione contenuta nel presente paragrafo, tuttavia, limita il diritto dell’utente di avviare una causa come singola parte attrice, anche dinanzi a tribunali per le controversie di modesta entità, in conformità all’articolo 9 di cui sopra.



  

D. Termini di Servizio per tutti gli utenti

  

I seguenti termini e condizioni si applicano a tutte le persone in cerca di lavoro, i datori di lavoro e gli altri utenti che accedono o utilizzano il sito, o che altrimenti indicano la propria accettazione del presente contratto. Ai fini della presente sezione D dei Termini di Servizio generali di AFES, tutti i riferimenti all’”utente” indicano l’individuo o l’organizzazione che accede al presente Sito a qualsiasi titolo.

1. Accesso ai siti esterni

Il Sito contiene collegamenti ad altri siti su Internet posseduti e/o gestiti da fornitori terzi e altre terze parti (“Siti esterni”). L’utente riconosce che AFES non è responsabile o perseguibile per le suddette terze parti né per la disponibilità dei siti esterni e dei materiali forniti da o attraverso tali siti. L’utente è invitato a contattare l’amministratore o il webmaster del sito esterno in questione per qualsiasi domanda riguardante detti collegamenti o i materiali presenti in un sito esterno.

Inoltre, AFES può fornire all’utente collegamenti a siti di terze parti che offrono servizi a uso o beneficio dell’utente. AFES può interrompere l’offerta di tali siti o servizi di terzi in qualsiasi momento. Se l’utente decide di utilizzare tali siti o servizi terzi, stipula un accordo con suddetta terza parte a suo esclusivo rischio. Stipulando un accordo con tali parti, l’utente fornisce loro direttamente i suoi dati e i relativi diritti e obblighi risultano determinati dalle Norme sulla Privacy e dai termini di servizio di tali parti. AFES non è responsabile per i contenuti o i servizi forniti da queste terze parti e declina ogni responsabilità per qualsiasi evento che possa verificarsi a seguito dell’utilizzo di tali contenuti o servizi di terze parti. Inoltre, AFES non è responsabile per i pagamenti che tali terze parti potrebbero richiedere all’utente. L’utente sarà informato sul sito del fatto che tali siti e servizi appartengono a terzi e non a AFES.

AFES, ad esempio, può fornire un link per l’accesso a servizi di verifica del background offerti e svolti da terze parti (ciascuno un “Servizio di verifica del background di terze parti”). 

Questo servizio può essere offerto come possibilità alla persona in cerca di lavoro di richiedere la verifica del proprio background o al datore di lavoro di richiedere tale verifica. 

Scegliendo di utilizzare questo link e questi servizi, l’utente stipula un contratto direttamente con il Servizio di verifica del background di terze parti e AFES non costituisce una parte di tale contratto. 

L’utente prende atto e riconosce che AFES non è in grado di e non effettua alcuna attività per riunire, accedere, visualizzare, analizzare, manipolare, alterare, valutare o archiviare i report di verifica del background forniti da qualsiasi Servizio di verifica del background di terze parti all’utente e a qualsiasi altro utente di AFES. AFES opera esclusivamente come canale tecnico, consentendo la trasmissione dei report di verifica del background inviati all’utente dal Servizio di verifica del background di terze parti. L’utente accetta inoltre di manlevare completamente e tenere indenne AFES da qualsiasi rivendicazione risultante dall’utilizzo da parte dell’utente dei Servizi di verifica del background di terze parti o di un report di verifica del background da questi fornitigli.

Le pagine del sito possono integrare il contenuto e le informazioni fornite da API di terze parti, soggetti a termini e condizioni aggiuntivi applicati da tali terze parti. Il Sito, ad esempio, può includere funzionalità e contenuti di Google Maps soggetti alle versioni correnti dei: (1) Termini di servizio aggiuntivi di Google Maps/Google Earth; e delle (2) Norme sulla privacy di Google. Le informazioni sulle Pagine aziendali includono informazioni disponibili al pubblico e/o informazioni fornite dalla rispettiva azienda e/o possono provenire da terzi. 

 

Si noti che questo Contratto descrive i servizi di AFES in termini generali, e tuttavia la disponibilità dei servizi può variare a seconda dell’ubicazione dell’utente, perciò il suddetto deve consultare il Sito locale per verificare quali servizi sono effettivamente disponibili. 

2. Uso del Sito

L’uso di qualsiasi sistema o software automatizzato, gestito da terze parti o in altro modo, per estrarre dati dal Sito (ad esempio, tramite appropriazione o analisi delle schermate) non è consentito. 

AFES si riserva il diritto di intraprendere le azioni che ritiene necessarie, incluso l’avvio di procedimenti legali senza preavviso, in relazione a qualsiasi uso non autorizzato del Sito. 

Se si desidera utilizzare il Sito per fini commerciali, fare uso del Sito in una veste diversa da quella di persona in cerca di lavoro o datore di lavoro oppure acquistare servizi AFES che utilizzano il Sito, occorre ottenere previo consenso per iscritto da parte di AFES oppure accettare i Termini di Servizio online di AFES. 

Per ulteriori informazioni, contattare AFES. 

AFES si riserva il diritto, in qualsiasi momento ma senza obblighi, di chiudere gli account degli utenti o di riappropriarsi di nomi utente o URL, per qualsiasi motivo.

3. Contenuti dell’utente

Alcune parti del Sito, ad esempio bacheche, forum o pagine con gli annunci di lavoro, possono permettere agli utenti di pubblicare contenuti quali offerte di lavoro, CV, informazioni, testi, immagini, audio, video, messaggi e altri materiali (i materiali che un utente invia, pubblica, visualizza o altrimenti rende disponibili su o attraverso il Sito, oppure i materiali che un utente invia a AFES, anche quando è indicato che tali materiali possono essere pubblicati sul Sito o sul sito web di una terza parte, sono qui definiti “contenuti dell’utente”). 

Tale funzionalità è progettata per aiutare gli utenti a ottenere informazioni sulle aziende e sulla carriera, per portare a conoscenza degli utenti le offerte di lavoro, per fornire informazioni sui possibili candidati e per facilitare altri tipi di comunicazioni. 

I contenuti dell’utente sono forniti da collaboratori terzi, molti dei quali possono utilizzare nomi visualizzati come anonimi. 

I contenuti dell’utente potrebbero rivelarsi imprecisi, incompleti, fuorvianti o ingannevoli. 

Ad esempio, il Sito ospita Pagine aziendali, che consentono la pubblicazione di contenuti utente da parte di persone che potrebbero non essere affiliate con l’azienda proprietaria della pagina aziendale, incluse, a titolo esemplificativo, le risposte alle domande sulle Pagine aziendali. 

AFES non approva e non è responsabile per i contenuti dell’utente, compresi opinioni, consigli, informazioni o dichiarazioni in esso contenuti. 

Alcuni elementi delle pagine dei risultati della ricerca di offerte di lavoro su AFES potrebbero sembrare contenuti prodotti da AFES, ma in realtà sono una riproduzione di query di ricerca generate dall’utente. L’utente riconosce che, accedendo al Sito, potrebbe entrare in contatto con contenuto (incluso i contenuti dell’utente) che potrebbe ritenere dannoso, offensivo, minaccioso, indecente o discutibile, tra cui, a titolo esemplificativo, materiale contenente linguaggio esplicito e altro materiale potenzialmente offensivo, e riconosce che AFES non ha alcuna responsabilità in relazione a tale contenuto.

Agli utenti è proibito pubblicare qualsiasi contenuto che sia illegale, fraudolento, discriminatorio, minaccioso, abusivo, calunnioso, diffamatorio, osceno o altrimenti discutibile, che contenga insulti di natura sessuale, etnica, razziale o altri insulti discriminatori oppure che non contenga contenuti pertinenti o costruttivi. 

Inoltre, agli utenti è proibito pubblicare qualsiasi contenuto che includa informazioni proprietarie, segreti commerciali, informazioni riservate, pubblicità (ad eccezione della pubblicità di annunci di lavoro consentita dal presente Contratto), richieste, lettere a catena, schemi a piramide, opportunità di investimento o altre comunicazioni commerciali non richieste (ad eccezione di quanto espressamente consentito da AFES per iscritto), o che incoraggi o causi spam o flood.

Agli utenti è proibito pubblicare contenuti dell’utente che contengano informazioni di identificazione ufficiali (proprie o di altri) quali codice fiscale, numero di passaporto, numero di carta di identità, numero di assicurazione, numero di patente, numero di visto di immigrazione o numeri, codici o elementi di identificazione simili. 

La pubblicazione di tali informazioni di identificazione può comportare il rischio di furto di identità e altre conseguenze negative. AFES può rimuovere tali informazioni di identificazione, ma non si assume l’obbligo di farlo. 

Inoltre, non si assume alcuna responsabilità e declina tutte le responsabilità per qualsiasi pubblicazione di tali informazioni di identificazione. 

AFES si riserva il diritto di modificare la visualizzazione del CV sul Sito, anche, a titolo esemplificativo, nascondendo i campi, riorganizzandone il formato e modificando gli elementi visivi.

Sebbene non abbia alcun obbligo in merito, AFES può monitorare i contenuti degli utenti e si riserva il diritto di eliminare i contenuti degli utenti o parti di essi se ritiene, a sua esclusiva discrezione, che violino le regole di cui in precedenza, incluso i contenuti degli utenti non correlati alla parte specifica del Sito sulla quale sono pubblicati, oppure se ritiene che si tratti di una pubblicità, di un messaggio di reclutamento o altro messaggio commerciale (ad esclusione delle pubblicità di offerte di lavoro consentite dal presente Contratto), o che, a sua esclusiva discrezione, ritenga inappropriati. Se si ritiene che un contenuto dell’utente violi il presente Contratto o le norme di AFES,  contattare immediatamente AFES affinché possa essere presa in considerazione la rimozione di tale contenuto. 

L’utente riconosce e accetta che AFES non ha alcun obbligo di ospitare o rimuovere alcun contenuto dell’utente e che sarà sempre AFES, a sua esclusiva discrezione, i) a stabilire se il suddetto contenuto violi le norme di AFES, ii) a decidere se pubblicare o ritirare dalla pubblicazione qualsiasi contenuto dell’utente e iii) se escludere qualsiasi materiale che qualsiasi parte tenti di pubblicare su AFES. L’utente riconosce che AFES non ha alcuna responsabilità nei confronti dell’utente né di chiunque altro per le sue decisioni editoriali. L’utente riconosce e accetta che AFES è un servizio informatico interattivo e che non ha alcun obbligo di selezionare i contenuti dell’utente né di includerli (comprese, a titolo esemplificativo, le offerte di lavoro) nei propri risultati di ricerca o negli altri elenchi e che può escludere o rimuovere dalla pubblicazione qualsiasi contenuto dell’utente per qualsiasi motivo o senza motivo.

AFES si riserva il diritto di divulgare tutto il contenuto dell’utente e altre informazioni pertinenti, nonché le circostanze relative alla trasmissione dello stesso, a qualsiasi terza parte coinvolta nel funzionamento del Sito, per proteggere se stessa, le sue affiliate, i suoi partner e i suoi visitatori e per rispettare obblighi legali o richieste del governo. Ciò significa, ad esempio, che AFES può onorare citazioni, mandati di perquisizione, richieste delle forze dell’ordine o di un tribunale di rivelare l’indirizzo elettronico e l’identità di un utente o altre informazioni legittimamente richieste. Quando l’utente pubblica su AFES un contenuto riservato o altrimenti confidenziale (ad es. recensioni aziendali anonime o annunci di lavoro riservati), la sua identità può essere rivelata per motivi legali, tra cui su richiesta della pubblica amministrazione o delle forze dell’ordine.

Fatto salvo quanto detto in precedenza, AFES si riserva il diritto (ma non ha l’obbligo) di rimuovere eventuali offerte di lavoro che discriminano, in modo diretto o indiretto, le persone in cerca di lavoro. Per discriminazione diretta si intende, ad esempio, un’offerta di lavoro in cui è indicato chiaramente che il ruolo è riservato unicamente a persone che soddisfano determinati criteri, escludendo in tal modo altri individui sulla base di caratteristiche tra cui sesso, razza, età o disabilità. Per discriminazione indiretta si intende ad esempio un’offerta di lavoro in cui vengono implicitamente escluse determinate classi di persone in cerca di lavoro, che pertanto non possono risultare idonee in base ai requisiti dell’offerta. L’utente riconosce e accetta di avere la responsabilità di astenersi dal pubblicare offerte di lavoro che discriminino le persone in cerca di lavoro in modo diretto o indiretto o che violino la legislazione in vigore.

 

4. Licenza per i contenuti dell’utente e feedback

Solo nella misura consentita dalla legge, l’utente concede a AFES un diritto e una licenza non esclusivi, internazionali, perpetui (revocabili solo come indicato di seguito), pagati, privi di royalty, trasferibili e cedibili (attraverso livelli multipli di sublicenziatari) per creare, utilizzare, vendere, concedere in licenza, riprodurre, distribuire, eseguire, mostrare e preparare opere derivate, oppure sfruttare altrimenti, i contenuti dell’utente pubblicati o inviati al fine di pubblicare materiale sul sito web di AFES, mantenere il sito web AFES e promuovere AFES e tali contenuti dell’utente senza limitazioni. 

L’utente comprende che nessun compenso, in qualsiasi forma, sarà dovuto all’utente in relazione all’esercizio dei propri diritti da parte di AFES ai sensi della licenza concessa nella presente sezione. 

Nella misura in cui un compenso possa essere dovuto ai sensi della legge applicabile come risultato o in relazione all’esercizio di tali diritti da parte di AFES, l’utente rinuncia a qualsiasi diritto a tale compenso.

Inoltre, l’utente concede a AFES, alle sue affiliate e sublicenziatarie l’autorizzazione per l’uso del relativo nome, nome utente e/o marchi e loghi in relazione a (i) qualsiasi contenuto dell’utente, (ii) qualsiasi materiale di marketing AFES che contiene o incorpora tale contenuto dell’utente oppure (iii) qualsiasi azione da parte di AFES per promuovere o pubblicizzare i contenuti dell’utente (ad esempio, le offerte di lavoro), incluso, a titolo esemplificativo, l’uso di parole chiave in motori di ricerca Internet di terze parti.

L’utente dichiara e garantisce quanto segue: (i) l’utente è il proprietario dei contenuti dell’ utente inviati, pubblicati, mostrati o altrimenti resi disponibili sul Sito o attraverso lo stesso, oppure di disporre dei diritti per concedere la licenza di cui alla presente sezione, (ii) tali contenuti degli utenti e il relativo invio, pubblicazione, visualizzazione o disponibilità su o attraverso il Sito non viola i diritti legali o di privacy applicabili, i diritti di pubblicità, i diritti d’autore, i diritti contrattuali, i diritti di proprietà intellettuale o qualsiasi altro diritto di qualsiasi persona o entità e (iii) tale invio, pubblicazione, visualizzazione o disponibilità su o attraverso il Sito non comporta alcuna violazione del contratto tra l’utente e qualsiasi terza parte. 

L’utente accetta di pagare tutte le royalty, le spese, i danni e tutto quanto sia dovuto a qualsiasi persona o entità in relazione a tali contenuti dell’utente. 

L’utente accetta di difendere, manlevare e tenere indenni AFES e le sue affiliate da qualsiasi rivendicazione risultante da tali contenuti degli utenti. 

Se si desidera richiedere di revocare la licenza concessa nella presente sezione in relazione a qualsiasi di tali contenuti dell’utente, inviare una lettera di richiesta certificata all’indirizzo di cui sopra, unitamente a una copia del passaporto o della carta d’identità nazionale (a scopo di verifica di identità), richiedendo la rimozione di tali contenuti dell’utente. La lettera di richiesta certificata dell’utente deve contenere (a) la firma del titolare dei diritti applicabili per tali contenuti dell’utente, oppure di una persona autorizzata ad agire per conto del titolare dei diritti; (b) l’identificazione dei contenuti dell’utente per il quale si intende revocare la licenza, nonché informazioni ragionevolmente sufficienti per permettere a AFES di individuare e rimuovere tali contenuti sul Sito; (c) il nome, l’indirizzo, il numero di telefono e l’indirizzo email dell’utente; (d) una dichiarazione in cui l’utente indica, in buona fede, di essere il titolare dei diritti o di essere autorizzato dal titolare dei diritti a revocare la licenza per i contenuti dell’utente designati; e (e) una dichiarazione in cui indica che le informazioni contenute nella richiesta sono accurate e, sotto pena di falsa testimonianza, di essere il titolare dei diritti o di essere autorizzato ad agire per conto del titolare dei diritti in relazione a tali contenuti dell’utente. Per la risposta e l’esecuzione di tale richiesta potrebbe essere previsto un addebito. Per maggiori informazioni, contattare AFES.

A sua esclusiva discrezione, l’utente può fornire a AFES feedback e materiale correlato alla funzionalità e alle prestazioni del Sito, tra cui, a titolo esemplificativo, identificazione di potenziali errori, miglioramenti, modifiche, correzioni di bug o altri miglioramenti (“Feedback”). Se l’utente, attraverso la propria valutazione o altrimenti, fornisce un Feedback, concede a AFES un diritto e una licenza non esclusivi, internazionali, perpetui, irrevocabili, privi di royalty e cedibili (attraverso livelli multipli di sublicenziatari) per creare, utilizzare, vendere, concedere in licenza, riprodurre, distribuire, eseguire, mostrare e preparare opere derivate, oppure sfruttare altrimenti, tale Feedback per qualsiasi scopo, senza limitazione. 

L’utente accetta che AFES possa divulgare il Feedback, nella sua totalità o parzialità, a qualsiasi parte terza secondo qualsiasi modalità, e che possa concedere in licenza il Feedback, nella sua totalità o parzialità, senza limitazioni. 

Fornendo un Feedback, l’utente accetta che ciò avviene in modo gratuito, non richiesto e senza limitazioni, che AFES non avrà alcun obbligo fiduciario, di riservatezza o di altro tipo e che è libero di utilizzare tale Feedback senza alcun compenso aggiuntivo per l’utente, che può divulgare tale Feedback in modo non riservato o altrimenti a chiunque. L’utente riconosce inoltre che, accettando un Feedback, AFES non rinuncia ad alcuno dei diritti di utilizzare idee simili o correlate già note a AFES o sviluppate dai suoi dipendenti, oppure ottenute da fonti diverse dall’utente.



5. Regole per l’utilizzo del Sito AFES

L’utente accetta di non accedere (o tentare di accedere) al Sito con qualsiasi mezzo diverso dall’interfaccia fornita da AFES, a meno che non sia stato specificatamente autorizzato a farlo in un accordo separato e stipulato per iscritto con AFES. 

L’utente accetta di non impegnarsi in alcuna attività che interferisca con il Sito (o con i server e le reti collegate al Sito). 

Fatto salvo quanto specificamente permesso da un accordo separato e stipulato per iscritto con AFES, l’utente accetta di non analizzare, appropriarsi, riprodurre, duplicare, copiare, vendere, commerciare o rivendere il Sito per qualsiasi scopo. 

L’utilizzo di nomi o informazioni di contatto false o fittizie in relazione al Sito costituisce motivo di immediata cessazione dell’account AFES e della possibilità di utilizzare il Sito. L’utente accetta di essere l’unico responsabile (e che AFES non ha alcuna responsabilità nei suoi confronti o nei confronti di terzi) per qualsiasi violazione degli obblighi derivanti dal presente Contratto e per eventuali conseguenze (compresa qualsiasi perdita o danno subito da AFES) di qualsiasi violazione.

L’utente accetta di non trasmettere a AFES o caricare su o attraverso il Sito (come contenuto dell’utente o altrimenti) alcun codice dannoso e di non utilizzare il Sito in modo improprio per ottenere un vantaggio commerciale. Per “codice dannoso” si intende qualsiasi software (a volte indicato come “virus”, “worm”, “Trojan”, “time bomb”, “time lock”, “dispositivo drop dead”, “trap”, “codice di accesso”, “cancelbot” o “dispositivo trap door”) che: (a) è stato progettato per danneggiare, distruggere, disattivare, ledere, interferire, intercettare, espropriare o impedire in qualsiasi modo, qualsiasi dato, supporto di memorizzazione, programma, sistema, attrezzatura o comunicazione, in base a qualsiasi evento, tra cui, a titolo esemplificativo, (i) il superamento di un certo numero di copie, (ii) il superamento di un certo numero di utenti, (iii) il trascorrere di un periodo di tempo, (iv) il passaggio a una particolare data o altro numero, o (v) l’uso di una funzionalità; o (b) consentirebbe a una persona non autorizzata di ottenere tale risultato; o (c) consentirebbe a un utente non autorizzato di accedere alle informazioni di un’altra persona senza che l’utente conosca o abbia il permesso di tale persona. Fermo restando quanto sopra, e a solo titolo esemplificativo, gli utenti non possono:

  • Generare o agevolare email commerciali non richieste (“spam”). Tali attività includono, a titolo esemplificativo:
    • inviare messaggi in violazione del CAN-SPAN Act ai sensi della legislazione statunitense o di altre leggi anti-spam applicabili;
    • imitare o impersonare un’altra persona o il suo indirizzo email, oppure creare account falsi allo scopo di inviare spam:
    • eseguire data mining sul Sito o su qualsiasi contenuto, servizio o proprietà fornito da AFES (“Proprietà di AFES”);
    • inviare messaggi a utenti che hanno richiesto di non essere contattati;
    • vendere, scambiare o divulgare a terzi le informazioni di contatto di un utente senza che questi ne sia a conoscenza o che abbia fornito il proprio consenso continuo a riguardo; e
    • utilizzare i contatti di AFES CV in violazione delle norme di AFES, come stabilito da AFES, tra cui, ad esempio, come indicato da bassi tassi di risposta delle persone contattate.
  • Inviare, caricare, distribuire o diffondere qualsiasi contenuto illecito, diffamatorio, molesto, offensivo, fraudolento, osceno, o altrimenti discutibile, o offrirsi di fare lo stesso. AFES può bloccare la trasmissione di tale contenuto.
  • Diffondere intenzionalmente virus, worm, difetti, Trojan Horse, file corrotti, truffe o qualsiasi altro codice dannoso o elementi di natura distruttiva o ingannevole.
  • Condurre o inoltrare schemi a piramide o programmi simili.
  • Trasmettere contenuto che possa risultare dannoso per individui minorenni.
  • Spacciarsi per un’altra persona (tramite l’uso di un indirizzo di posta elettronica o altro) o altrimenti falsare la propria identità o la fonte di qualsiasi email.
  • Trasmettere proprietà intellettuale o altre informazioni proprietarie o riservate di altri senza il permesso del proprietario o del licenziante applicabile. Gli utenti che pubblicano ripetutamente la proprietà intellettuale di altri utenti verranno esclusi da AFES.
  • Violare i diritti legali (ad esempio i diritti di privacy e pubblicità) di altri.
  • Favorire o incoraggiare attività illegali.
  • Interferire con l’uso del Sito di altri utenti di AFES.
  • Creare account utente multipli in relazione a qualsiasi violazione del Contratto o creare account utente tramite mezzi automatizzati o con pretesti falsi o fraudolenti.
  • Vendere, scambiare, rivendere o altrimenti sfruttare per qualsiasi scopo commerciale non autorizzato, o trasferire, qualsiasi account di AFES.
  • Modificare, adattare, tradurre o decodificare qualsiasi parte del Sito.
  • Rimuovere eventuali avvisi di copyright, marchio o altri diritti di proprietà contenuti nel o sul Sito.
  • Riformattare o elaborare qualsiasi parte delle pagine web che fanno parte del Sito senza previa autorizzazione esplicita per iscritto di AFES.
  • Contattare altri utenti di AFES in relazione a programmi di Marketing Multilivello (MLM), offerte di lavoro che richiedono un pagamento o qualsiasi argomento che AFES consideri dannoso per i propri utenti.
  • Creare account AFES multipli senza permesso.
  • Creare molteplici account AFES, non associati alla ragione sociale dell’azienda, nel tentativo di ottenere una maggiore visibilità nel sistema di pubblicazione gratuita.
  • Ignorare qualsiasi limitazione o sospensione di funzionalità.
  • Fornire informazioni false.
  • Appropriarsi del database AFES CV
  • Appropriarsi o replicare in altro modo contenuti di AFES per scopi competitivi
  • Utilizzare blocchi degli annunci pubblicitari o altro software simile in relazione all’utilizzo del Sito, se e solo nella misura in cui tale software interferisca o impedisca la visualizzazione degli annunci di lavoro.

AFES si riserva il diritto di utilizzare qualsiasi contenuto dell’utente (incluso il contenuto dei messaggi o il materiale inviato attraverso il Sito o AFES) per impedire attività potenzialmente illegali o illecite, o qualsiasi altra attività dannosa per gli altri utenti. 

AFES si riserva il diritto di utilizzare una serie di metodi per rilevare e bloccare le suddette attività anomale e filtrare il contenuto dell’utente per prevenire abusi come spam o frodi. 

Tuttavia, tali metodi di rilevamento non sono perfetti e possono verificarsi falsi positivi. Utilizzando il Sito, l’utente accetta l’applicazione da parte di AFES delle regole di cui sopra o il tentativo di prevenire spam, frodi o altre attività anomale. 

 

Questi sforzi possono comportare una sospensione o un’interruzione temporanea o permanente dell’account, dell’accesso al sistema di inoltro dei messaggi di AFES o dell’utilizzo di altre funzioni del Sito da parte dell’utente, con o senza preavviso. AFES non è responsabile per tale sospensione o cessazione, comprese eventuali conseguenze che ne derivino.

AFES si riserva il diritto di eliminare qualsiasi messaggio, inclusi, a titolo esemplificativo, i messaggi con allegati .ade, .adp, .bat, .chm, .cmd, .com, .cpl, .exe, .hta, .ins, .isp, .jar, .jse, .lib, .lnk, .mde, .msc, .msp, .mst, .pif, .scr, .sct, .shb, .sys, .vb, .vbe, .vbs, .vxd, .wsc, .wsf, .wsh o .zip o qualsiasi altro allegato contenente script, macro, o altro codice, o altri messaggi che AFES sospetti essere dannosi o spam, o per qualsiasi o nessuna ragione. AFES si riserva altresì il diritto di condurre indagini per determinare se l’utente stia perpetrando uno scam, inviando spam a AFES o ai relativi utenti oppure conducendo in altro modo attività fraudolente su AFES con vari mezzi, inclusi, senza limitazioni, l’investigazione sulle funzionalità dell’utente attraverso la configurazione di profili e nomi che appartengono a AFES. AFES inoltre si riserva il diritto di fornire le informazioni raccolte tramite tali indagini alle forze dell’ordine o ad altre terze parti, qualora ritenga, in buona fede, che l’utente stia utilizzando il Sito in violazione dei presenti termini.

Se l’utente appare in uno dei suddetti elenchi, AFES potrà rescindere il presente Contratto e la licenza d’uso del Sito dell’utente senza alcun ulteriore obbligo nei suoi confronti.

 

6. Registrazione su AFES e contatti con AFES

Alcune aree del Sito, comprese le aree in cui è possibile configurare un account AFES, richiedono di registrarsi o di fornire un indirizzo email. 

Effettuando la registrazione, l’utente accetta di (a) fornire informazioni veritiere, accurate, aggiornate e complete come richiesto nel modulo di registrazione (compreso il proprio indirizzo email) e (b) assumersi la responsabilità della riservatezza e dell’uso di nome utente e password e di non trasferire o rivendere l’uso o l’accesso al Sito a terzi. 

Si noti che qualsiasi persona con cui l’utente ha condiviso il nome utente e la password e che è in grado di rispondere alle domande di verifica dell’account AFES può ricevere l’accesso alle informazioni relative all’account AFES dell’utente. 

AFES si riserva il diritto in qualsiasi momento (ma senza averne l’obbligo) di chiudere gli account degli utenti o di riappropriarsi di nomi utente o URL. 

Qualora decida di non abilitare tale autenticazione, l’utente è consapevole di procedere a proprio rischio e pericolo.

L’utente accetta che AFES possa, nell’ambito dei servizi offerti, comunicare o avviare una comunicazione con l’utente per conto di terzi, attraverso il proprio account AFES o attraverso altri mezzi come email, telefono (tra cui telefono cellulare) o posta ordinaria, anche attraverso l’uso delle informazioni di contatto che l’utente può fornire a AFES o che AFES può ottenere diversamente da fonti di terze parti. 

Fornendo a AFES un numero di telefono cellulare, l’utente dà il proprio consenso esplicito alla ricezione di comunicazioni attraverso detto numero di telefono cellulare. 

Quando l’utente fornisce a AFES un numero di cellulare e acconsente a ricevere comunicazioni, tali comunicazioni sono inerenti ai servizi per cui l’utente ha eseguito la registrazione. 

Per revocare il proprio consenso in qualsiasi momento, rispondere STOP al messaggio di testo o contattare l’Assistenza clienti AFES. 

 

7. Esclusioni di garanzie

AFES declina ogni responsabilità riguardo alla precisione, al contenuto, alla completezza, nonché alla liceità e all’affidabilità di informazioni o di materiale visualizzati in risultati di ricerca di AFES o collegati da tali risultati (comprese offerte di lavoro) o messi a disposizione da AFES o da terzi in altra maniera sul Sito (compreso il contenuto degli utenti), a prescindere dal fatto che siano usati gratuitamente o a pagamento. 

AFES declina ogni responsabilità riguardo all’accuratezza, al contenuto, alla completezza nonché all’affidabilità delle informazioni fornite da AFES a scopo esclusivamente informativo, inclusi, a titolo esemplificativo, i dati di AFES quali stime sulle candidature o sul volume organico di traffico e informazioni sullo stipendio. 

L’utente accetta di non pagare AFES per le suddette informazioni. AFES declina ogni responsabilità riguardo alla cancellazione, alla mancata archiviazione, alla trasmissione errata o non puntuale di informazioni, di email o di materiale (compreso il contenuto dell’utente). 

AFES declina inoltre ogni responsabilità per i danni risultanti dal download di o dall’accesso a informazioni o materiali sul Sito o su altri siti o servizi Internet ai quali è possibile accedere tramite il Sito. 

AFES non sarà in alcun caso responsabile nei confronti dell’utente o di terzi per l’uso, anche errato, che esso compie del Sito o per aver fatto affidamento allo stesso. Inoltre, AFES non risponderà in alcun caso nei confronti dell’utente o di terzi per l’uso, anche errato, che esso compie del Sito o per aver fatto affidamento a un sito o un servizio di terzi cui si è collegato dal Sito di AFES.

AFES declina inoltre ogni responsabilità per malfunzionamento tecnico del sito, fra cui, a titolo esemplificativo, il guasto a reti o a servizi telefonici, nonché di sistemi informatici, di server o di fornitori, di apparecchiature informatiche o di telefonia mobile e di software, come pure ogni responsabilità per il mancato recapito di email (inclusi gli allegati), per il mancato accesso all’account o ad altri servizi forniti da AFES in esito a problemi di natura tecnica o al traffico congestionato su Internet o sul sito web di terzi, inclusi, a titolo esemplificativo, i sistemi ATS (Applicant Tracking System), oppure su entrambi, compresi i danni al computer dell’utente o di altra persona, nonché al dispositivo mobile o ad altra struttura hardware o software, connessi all’uso o al download di contenuti in relazione al Sito o ai servizi o derivanti da queste ultime attività. In nessun caso AFES risponderà di perdite o di danni a contenuti, come pure di lesioni fisiche o decessi derivanti dall’uso da parte di chiunque del Sito, dei servizi, dei contenuti dell’utente o di applicazioni, siti web, software o contenuti di terzi pubblicati sul sito o tramite esso o trasmessi a utenti, e delle interazioni fra utenti del Sito o dei servizi, siano essi online oppure offline.

IL SITO E TUTTI I MATERIALI, LE INFORMAZIONI, I SUGGERIMENTI, LE OFFERTE DI LAVORO, LE GUIDE SULLA CARRIERA, I CONTENUTI DEGLI UTENTI, I PRODOTTI, LE FUNZIONALITÀ E I SERVIZI DISPONIBILI SU O TRAMITE IL SITO VENGONO FORNITI “COSÌ COME SONO”, SENZA ALCUNA GARANZIA, ESPLICITA O IMPLICITA. AFES, LE SUE AFFILIATE E I RISPETTIVI LICENZIANTI TERZI RINUNCIANO ESPRESSAMENTE, NELLA MISURA MASSIMA CONSENTITA DALLA LEGGE, A TUTTE LE GARANZIE, ESPLICITE, IMPLICITE, LEGALI O DI ALTRO TIPO, TRA CUI, SENZA LIMITAZIONI, LE GARANZIE DI COMMERCIABILITÀ, IDONEITÀ PER UN PARTICOLARE SCOPO E NON VIOLAZIONE DEI DIRITTI DI PROPRIETÀ DI TERZI. AFES, LE SUE AFFILIATE E I RISPETTIVI LICENZIANTI TERZI ESCLUDONO TUTTE LE GARANZIE RIGUARDO LA SICUREZZA, L’AFFIDABILITÀ, LA TEMPESTIVITÀ E IL FUNZIONAMENTO DEL SITO E TUTTI I MATERIALI, LE INFORMAZIONI, I SUGGERIMENTI, LE OFFERTE DI LAVORO, I CONTENUTI DEGLI UTENTI, LE FUNZIONALITÀ, I PRODOTTI E I SERVIZI DISPONIBILI SU O TRAMITE IL SITO. AFES, LE SUE AFFILIATE E I RISPETTIVI LICENZIANTI TERZI ESCLUDONO TUTTE LE GARANZIE RIGUARDO I SERVIZI O I BENI RICEVUTI TRAMITE O PUBBLICIZZATI SUL SITO O RICEVUTI TRAMITE QUALSIASI COLLEGAMENTO RESO DISPONIBILE DA AFES.

L’UTENTE RICONOSCE E ACCETTA DI SCARICARE O ALTRIMENTI OTTENERE MATERIALE O DATI TRAMITE L’USO DEL SITO A PROPRIA DISCREZIONE E RISCHIO E CHE SARÀ L’UNICO RESPONSABILE PER EVENTUALI DANNI SUBITI DAL COMPUTER O PERDITA DI DATI DERIVANTE DAL DOWNLOAD O DALL’OTTENIMENTO DI QUALSIASI MATERIALE O DATO.

8. Limitazioni di responsabilità

IN NESSUN CASO AFES, LE SUE AFFILIATE O I RISPETTIVI TERZI LICENZIANTI RISPONDERANNO NEI CONFRONTI DEGLI UTENTI CIRCA L’USO ANCHE SCORRETTO DA PARTE DEGLI UTENTI MEDESIMI DEL SITO O DEL RELATIVO AFFIDAMENTO SUL SITO MEDESIMO. TALE LIMITAZIONE DI RESPONSABILITÀ SI APPLICA PER EVITARE IL RECUPERO DI DANNI INDIRETTI, INCIDENTALI, CONSEQUENZIALI, SPECIALI, ESEMPLARI E PUNITIVI A PRESCINDERE CHE LA RICHIESTA SI BASI SU RESPONSABILITÀ PER GARANZIA, CONTRATTUALE, PER ATTO ILLECITO (COLPA COMPRESA), INDENNITÀ O ALTRO, ANCHE NEL CASO IN CUI AFES, LE SUE AFFILIATE O I RISPETTIVI LICENZIANTI TERZI SIANO AL CORRENTE DELLA PROBABILITÀ DI TALI DANNI E NONOSTANTE L’INSUCCESSO DELLO SCOPO ESSENZIALE DI QUALUNQUE RIMEDIO. TALE LIMITAZIONE DI RESPONSABILITÀ SI APPLICA NEL CASO DI DANNI DERIVANTI DALL’USO ANCHE IMPROPRIO DEL SITO E DALL’AFFIDAMENTO SU DI ESSO COME PURE AI DANNI CAUSATI DA INFORMAZIONI PUBBLICATE SUL SITO, DALLA IMPOSSIBILITÀ DI UTILIZZARE IL SITO OPPURE A QUELLI DERIVANTI DALLA INTERRUZIONE, DALLA SOSPENSIONE O DAL VENIR MENO DEL SITO (COMPRESI I DANNI SUBITI DA TERZI). TALE LIMITAZIONE SI APPLICA ALTRESÌ IN RIFERIMENTO A DANNI SUBITI A MOTIVO DI ALTRI SERVIZI O DI BENI RICEVUTI TRAMITE IL SITO O PUBBLICIZZATI SU DI ESSO OPPURE RICEVUTI DA COLLEGAMENTI RESI DISPONIBILI SUL SITO. LA PRESENTE LIMITAZIONE SI APPLICA INOLTRE, SENZA ALCUN LIMITE, AI COSTI DI APPROVVIGIONAMENTO DI BENI O SERVIZI SOSTITUTIVI, A MANCATI GUADAGNI O A PERDITE DI DATI. TALE LIMITAZIONE SI APPLICA INOLTRE ALLE PRESTAZIONI O ALLE MANCATE PRESTAZIONI DEL SITO O A INFORMAZIONI O MERCI CHE COMPAIONO SUL SITO O CHE VI SONO IN QUALUNQUE MANIERA COLLEGATE O CORRELATE. TALE LIMITAZIONE SI APPLICA NONOSTANTE LA MANCANZA DI SCOPO ESSENZIALE DI RIMEDI LIMITATI E NELLA MISURA MASSIMA CONSENTITA DALLA LEGGE. NEI LIMITI CONSENTITI DALLA LEGGE, LA RESPONSABILITÀ MASSIMA TOTALE DI AFES, DELLE SUE AFFILIATE E DEI RISPETTIVI LICENZIANTI TERZI PER TUTTI I DANNI, LE PERDITE E I MOTIVI CHE LEGITTIMANO AZIONI LEGALI, SIA PER VIOLAZIONE CONTRATTUALE, SIA PER ILLECITO (COLPA COMPRESA) O PER ALTRO MOTIVO, SARÀ LIMITATA ALL’IMPORTO CHE L’UTENTE HA VERSATO A AFES PER L’USO DEL SITO.




Senza limitazioni a quanto indicato sopra, AFES, le sue affiliate o i rispettivi licenziatari terzi non potranno in alcun caso essere ritenuti responsabili, o essere considerati inadempienti o in violazione del presente Contratto, per qualsiasi ritardo o inadempimento risultante, derivante o causato, direttamente o indirettamente, da atti, cause, forze o circostanze al di fuori del controllo di AFES, delle sue affiliate o dei rispettivi licenziatari terzi, inclusi, senza limitazione, i seguenti eventi di forza maggiore: (a) calamità o catastrofi naturali; (b) inondazioni, incendi, tempeste, terremoti, epidemie, esplosioni o altri eventi simili; (c) guerre, invasioni, ostilità (indipendentemente dal fatto che la guerra sia dichiarata o meno), minacce o atti terroristici, sommosse, insurrezioni, altri tumulti o disordini civili, sommosse militari o sabotaggi; (d) provvedimenti, ordini, leggi o regolamenti governativi o ordini di tribunali nazionali o stranieri; (e) azioni, embarghi o blocchi in vigore alla data del presente Contratto o successivamente; (f) azioni da parte di qualsiasi autorità governativa; (g) emergenze nazionali o regionali; (h) scioperi, controversie sindacali o interruzioni o rallentamenti o altri disordini settoriali o carenza di manodopera o di materiali; (i) guasti, interruzioni, perdite, fluttuazioni o malfunzionamenti dei servizi di pubblica utilità (compresi riscaldamento, luce o aria condizionata), delle comunicazioni, dei computer (software e hardware, compresi, a titolo esemplificativo, i virus informatici) o dei servizi di comunicazione telefonica; (j) Internet, apparecchiature informatiche, apparecchiature di telecomunicazione, energia elettrica o altre apparecchiature o guasti o carenze meccaniche; (k) perdita di dati a causa di interruzioni di corrente o difficoltà meccaniche con i sistemi di memorizzazione o di recupero delle informazioni; (l) mancata esecuzione da parte di terzi; e (m) altri eventi al di fuori del controllo di AFES.





10. Legge applicabile e risoluzione delle controversie

Se l’utente non è una persona in cerca di lavoro né un datore di lavoro in base alle definizioni riportate nel presente Contratto e non utilizza il Sito nelle modalità previste da AFES, il presente Contratto sarà disciplinato, con riferimento a ogni argomento, fra cui, a titolo esemplificativo, la validità, l’interpretazione e l’esecuzione del Contratto, dal diritto Italiano.

11. Separabilità delle disposizioni contrattuali e correzione

Ogni previsione del presente Contratto rappresenta una previsione applicabile separatamente. Se una disposizione del presente Contratto fosse ritenuta o risultasse non applicabile e illegale, detta disposizione sarà corretta nella misura minima necessaria affinché il presente Contratto resti efficace conformemente ai termini modificati da detta correzione. L’inapplicabilità o l’invalidità di qualsiasi disposizione non pregiudicherà la validità delle altre disposizioni del presente Contratto e il presente Contratto continuerà a essere pienamente applicabile ed efficace, e sarà interpretato e applicato come se tale disposizione non fosse stata inclusa o fosse stata modificata come indicato sopra, a seconda dei casi.

12. Filtri per i minori

Si rende noto all’utente che sono disponibili in commercio metodi di controllo parentale (come strutture informatiche hardware, software o servizi di filtro) che possono servire all’utente per limitare l’accesso a materiale dannoso per i minori. 

13. Uso del Sito da parte di minori

Il Sito non è destinato all’utilizzo da parte di utenti di età inferiore a 18 anni. Se tuttavia la legislazione locale richiede che l’utente abbia un’età diversa affinché AFES possa legittimamente fornire a quest’ultimo i servizi nel Sito, sarà valida tale età come età minima applicabile. In tutte le giurisdizioni al di fuori dell’Unione europea, se l’utente non ha ancora compiuto 18 anni o non ha raggiunto la maggiore età nella propria giurisdizione, l’utilizzo di AFES deve avvenire sotto la supervisione di un genitore, di un tutore o di un adulto responsabile. AFES adotta diverse misure per tentare di garantire che non vengano accettati utenti che non soddisfano il requisito relativo all’età minima e gli eventuali altri requisiti applicabili per l’età. Se non si soddisfano questi requisiti relativi all’età, inviare un’email a dpo@afes.it (rimuovere gli spazi prima di inviare l’email).



14. Utilizzo della firma elettronica

Alcune pagine del Sito possono offrire un’opzione di firma elettronica gestita da un fornitore di servizi terzo. Utilizzando la firma elettronica sul Sito, l’utente accetta che essa viene utilizzata per autenticare il documento che sta firmando e che essa avrà la stessa validità e la stessa efficacia di una firma manuale. AFES esclude ogni garanzia associata alle firme elettroniche, inclusi eventuali errori associati al software o alla validità della firma. AFES non detiene legalmente i documenti. L’utente utilizza la firma elettronica a proprio rischio ed è sua responsabilità garantire che il relativo documento venga ricevuto, nonché conservare le proprie copie.





15. Prodotti in versione beta

AFES può offrire prodotti o funzionalità in versione di test beta sul Sito. Un prodotto o una funzionalità sono disponibili in versione beta o di test se il termine “beta” è incluso nel nome del prodotto o della caratteristica o in presenza di una dichiarazione al riguardo. Questi prodotti o funzionalità in versione di test beta possono essere offerti in quantità limitate, in località limitate e per un periodo di tempo limitato. AFES può interrompere o annullare interamente o in parte un prodotto o una funzionalità beta in qualsiasi momento e senza preavviso. QUALSIASI PRODOTTO O FUNZIONALITÀ BETA È IN FASE DI TEST E VIENE FORNITO “COSÌ COM’È” E “COME DISPONIBILE”, È NOTO CHE CONTIENE DIFETTI E UNO DEGLI SCOPI PRINCIPALI DI TALE TEST BETA È OTTENERE FEEDBACK SULLE PRESTAZIONI DEL PRODOTTO. È CONSIGLIABILE PROTEGGERE I DATI IMPORTANTI, PRESTARE ATTENZIONE E NON FARE AFFIDAMENTO IN ALCUN MODO SUL CORRETTO FUNZIONAMENTO O SULLE PRESTAZIONI DEL PRODOTTO O DELLA FUNZIONALITÀ BETA NÉ DEI MATERIALI ACCOMPAGNATORI. L’utente che è stato invitato a testare un prodotto o una funzionalità beta accetta che, salvo quanto diversamente specificato nel presente documento o concordato con AFES per iscritto, qualsiasi prodotto o funzionalità beta e qualsiasi documentazione fornita corrispondente a un prodotto o una funzionalità beta costituiscono informazioni riservate di proprietà di AFES. L’accesso al prodotto o alla funzionalità beta o a qualsiasi documentazione corrispondente è consentito solo agli utenti autorizzati, che dispongono dell’accesso ottenuto legittimamente al prodotto o alla funzionalità beta. L’utente accetta di non trasferire, copiare, divulgare, fornire o altrimenti rendere disponibili tali informazioni riservate in qualsiasi forma a terze parti senza il previo consenso scritto di AFES.




16. Domande o reclami

In caso di domande o reclami riguardanti il Sito, si prega di utilizzare utilizzare il form messo a disposizione sul sito web – di contattare il tel. 0863472153 o scrivere un’email a supporto@afes.it

17. Varie

Il presente Contratto (compresi tutti gli altri articoli del Contratto stesso come i termini del Programma AFES Ads o i termini di AFES CV) rappresenta l’intero accordo tra le parti con riferimento all’argomento che ne è oggetto, incluse tutte le disposizioni applicabili alle parti, e annulla e sostituisce ogni intesa o contratto precedenti o attuali, siano essi scritti o verbali, relativamente all’oggetto stesso. Eventuali rinunce a disposizioni del presente Contratto saranno valide solo se presentate in forma scritta e sottoscritte da AFES. Il presente Contratto, insieme a eventuali rettifiche e ulteriori contratti che l’utente può stipulare con AFES in relazione al Sito, costituisce l’intero accordo intervenuto fra l’utente e AFES con riferimento al Sito. Nel caso in cui disposizioni del presente Contratto vengano ritenute invalide da una competente autorità giurisdizionale, l’invalidità di tale disposizione non pregiudicherà quella delle disposizioni rimanenti, che restano in vigore a tutti gli effetti. L’utente riconosce che il presente Contratto non può essere mutato, cambiato o modificato o sostituito, salvo nel caso di un documento scritto e firmato da un rappresentante autorizzato di ognuna delle parti contraenti. Per evitare l’insorgere di dubbi, le comunicazioni tramite email o telefono tra l’utente e un dipendente di AFES non potranno costituire una modifica o un’alterazione del presente Contratto.

L’accesso o l’uso del Sito comportano l’approvazione del presente contratto da parte dell’utente, il quale acconsente a rispettare tutte le leggi e le norme applicabili, comprese le leggi e le norme degli Stati Uniti o di altri paesi sul controllo delle esportazioni e riesportazioni, le leggi sul copyright e altre leggi in materia di proprietà intellettuale. L’utente dichiara, garantisce e concorda che non è (a) situato, o residente o cittadino, di qualsiasi paese soggetto a embargo, sanzioni o altre restrizioni da parte del governo degli Stati Uniti o che è stato indicato dal governo degli Stati Uniti come stato “patrocinatore del terrorismo”; (b) su una delle liste del governo Italiano. In presenza di una delle condizioni (a), (b), l’utente non potrà utilizzare il Sito o i Servizi e AFES potrà rescindere il presente Contratto e l’accesso al Sito e ai Servizi da parte dell’utente senza alcun ulteriore obbligo nei suoi confronti. Il contenuto del Sito viene fornito con “Diritti limitati”. L’uso, la duplicazione o la divulgazione da parte del governo degli Stati Uniti è soggetta alle limitazioni stabilite dalle leggi e dalle norme vigenti. L’uso del contenuto da parte del governo Italiano rappresenta il riconoscimento dei diritti di proprietà di AFES su di esso.

L’utente riconosce e prende atto che AFES, le sue affiliate o i rispettivi licenzianti detengono ogni diritto, titolo e interesse relativo al Sito e tutti i diritti di proprietà ad esso associati. AFES si riserva ogni altro diritto non espressamente concesso con il presente documento. L’utente non può alterare le notifiche di copyright, le indicazioni di proprietà, l’attribuzione di marchi registrati e marchi di servizio, la marcatura di brevetto o altri indizi di proprietà sui materiali accessibili tramite il Sito diversi dal contenuto dell’utente. È severamente proibito qualsiasi uso di contenuti o descrizioni, qualsiasi uso derivato del Sito o del relativo contenuto, l’impiego di strumenti di data mining, robot o altri strumenti simili di estrazione e raccolta dei dati. In nessun caso è consentito creare frame di parti del Sito o di materiali in esso contenuti.

Eventuali rinunce a disposizioni del presente Contratto saranno valide solo se presentate in forma scritta e sottoscritte da AFES. 

Il presente Contratto, insieme a eventuali rettifiche e ulteriori contratti che l’utente può stipulare con AFES in relazione al Sito, costituisce l’intero accordo intervenuto fra l’utente e AFES con riferimento al Sito. Nel caso in cui disposizioni del presente Contratto vengano ritenute invalide da una competente autorità giurisdizionale, l’invalidità di tale disposizione non pregiudicherà quella delle disposizioni rimanenti, che restano in vigore a tutti gli effetti. L’utente riconosce che il presente Contratto non può essere mutato, cambiato o modificato o sostituito, salvo nel caso di un documento scritto e firmato da un rappresentante autorizzato di ognuna delle parti contraenti. Per evitare l’insorgere di dubbi, le comunicazioni tramite email o telefono tra l’utente e un dipendente di AFES non potranno costituire una modifica o un’alterazione del presente Contratto.

L’utente non può assegnare o delegare alcun diritto o obbligo specificato qui di seguito senza previo consenso scritto da parte di AFES e qualsiasi tentativo di questo tipo verrà considerato nullo. AFES può liberamente cedere o delegare i propri diritti e doveri specificati di seguito senza preavviso all’utente. AFES può inoltre cedere qualsiasi contratto che intercorre tra l’utente e AFES a qualsiasi entità di AFES correlata informando l’utente di tale cessione. AFES e l’utente non partecipano a una partnership legale, un rapporto di agenzia o un rapporto di lavoro. Laddove AFES fornisca il Sito o qualsiasi servizio correlato all’utente, lo fa esclusivamente in qualità di fornitore di servizi.



18. Termini specifici di Apple

Oltre all’accettazione dei precedenti termini e condizioni da parte dell’utente e nonostante eventuali disposizioni contrarie qui contenute, le seguenti disposizioni valgono con riferimento all’uso di qualsiasi versione dell’applicazione per dispositivi mobili del Sito compatibile con il sistema operativo iOS di Apple Inc. (“Apple” e l’applicazione per dispositivi mobili “App”). Apple non è parte del presente Contratto e non è titolare, né risponde per l’App. Apple non fornisce alcuna garanzia per l’App, salvo il rimborso del prezzo d’acquisto, se del caso. Apple non è tenuta a provvedere alla manutenzione o ad altri servizi di assistenza per l’App, né risponde di altri reclami, perdite, obblighi, danni, costi o spese con riferimento all’App, fra cui i reclami sulla responsabilità del prodotto di terzi, quelli secondo cui l’App non risulta conforme a vigenti obblighi giuridici o normativi, quelli derivanti da norme sulla tutela del consumatore o da normative analoghe, nonché i reclami relativi a violazioni della proprietà intellettuale. Le richieste di informazioni o i reclami relativi all’uso dell’App, compresi quelli riguardanti i diritti sulla proprietà intellettuale, devono essere indirizzati a AFES secondo il precedente articolo “Domande o reclami”. La licenza concessa all’utente con il presente Contratto è soltanto una licenza non trasferibile per l’uso dell’App su un prodotto Apple che utilizza il sistema operativo iOS di Apple, di cui l’utente vanta il possesso o il controllo, o come altrimenti consentita dalle Norme di utilizzo esposte nelle Condizioni di utilizzo dell’App Store di Apple. Inoltre, l’utente è tenuto a rispettare i termini di eventuali contratti di terzi ad esso applicabili durante l’uso dell’App, come il Contratto per il servizio di dati wireless. Apple e le sue controllate sono terzi beneficiari del presente Contratto e, all’atto dell’accettazione dei termini e delle condizioni del Contratto medesimo da parte dell’utente, esse avranno diritto (e si considererà come se avessero accettato il diritto) di chiedere l’applicazione del Contratto nei confronti dell’utente in qualità di terzo beneficiario; nonostante quanto precede, il diritto di AFES di stipulare, risolvere o cessare variazioni, rinunce o composizioni ai sensi del presente Contratto non è soggetto al consenso di terzi.

 

Termini di Servizio dei prodotti AFES

  

Ultimo aggiornamento: 17 dicembre 2020

Termini del Programma AFES Ads 

  

I presenti Termini del Programma AFES Ads (“Termini IAP”) sono parte integrante dei Termini di servizio di AFES (il “Contratto”) e si applicano a qualunque Datore di lavoro che utilizza o accede al Programma AFES Ads o che indica in altro modo la sua accettazione dei presenti Termini del Programma AFES Ads.

 

Tutti i termini in maiuscolo che vengono utilizzati ma non definiti nei Termini IAP hanno il significato specificato nel Contratto.

  1. Il Programma

L’uso del Programma AFES Ads (“Programma”) su o attraverso il Sito è soggetto a tutti i termini e le norme vigenti di AFES, fra cui, a titolo esemplificativo, le Norme sulla Privacy e le istruzioni fornite sul Sito web, se l’utente utilizza il programma AFES Ads tramite i moduli online. Le norme di AFES potrebbero essere soggette a modifica in qualunque momento. In relazione agli annunci di lavoro pubblicati su AFES, sia a pagamento che pubblicati gratuitamente e incluse le offerte fornite a AFES tramite un feed XML (“Offerte di lavoro” o “Annunci di lavoro”), l’utente accetta di essere l’unico responsabile per tutti: (a) i contenuti di offerte o annunci di lavoro (incluse descrizioni delle offerte di lavoro e domande di selezione) e URL di destinazione (“Elementi creativi”), creati dall’utente o per esso, incluse, a titolo esemplificativo, le fotografie fornite a AFES; e (b) i siti web raggiungibili tramite proxy da URL di elementi creativi e da servizi e prodotti dell’utente (congiuntamente “Servizi dell’utente”). L’utente è tenuto a proteggere le proprie password e si assume la completa responsabilità per l’uso degli account da parte propria e di terzi. Le offerte di lavoro sono collocabili su (y) qualunque contenuto, servizio o risorsa proprietaria forniti da AFES (“Proprietà di AFES”) e (z) ogni altro contenuto o risorsa proprietaria forniti da terzi (“Socio API”) su cui AFES colloca offerte di lavoro o fornisce risultati di ricerca di offerte di lavoro (“Proprietà del Socio API”). AFES non fornisce alcuna garanzia in merito al posizionamento o alle prestazioni degli annunci di lavoro e la distribuzione su AFES e sulle proprietà del Socio API può variare a seconda della domanda, del settore, delle sponsorizzazioni e di altre considerazioni. Sponsorizzando un annuncio di lavoro, l’utente accetta di pagare un prezzo per ogni “click” degli utenti che essa riceverà. Con la sponsorizzazione di un annuncio di lavoro, l’utente richiede a AFES di gestirne la visibilità nella pagina dei risultati del motore di ricerca di AFES al fine di garantire una maggiore esposizione, in modo da migliorare l’esperienza su AFES e attribuire maggiore visibilità alle offerte. Il concetto di “esposizione” non si riferisce necessariamente al collocamento dell’annuncio di lavoro in una particolare posizione nella pagina, né al fatto che verrà evidenziato con una formulazione speciale, ma piuttosto indica che l’annuncio verrà posizionato da AFES, a propria discrezione e giudizio, in modo da ottenere ciò che AFES ritiene, a propria esclusiva discrezione, la migliore visibilità di tale annuncio tenendo conto del budget. Con la sponsorizzazione di un annuncio, l’utente chiede a AFES di gestirne la visibilità e l’esposizione sulla pagina dei risultati del suo motore di ricerca. L’utente riconosce e accetta che tale gestione delle Offerte sponsorizzate è a sola discrezione di AFES e che AFES non offre alcuna garanzia sul modo e sul luogo in cui verranno collocate. L’utente è tenuto a indirizzare unicamente a AFES qualsiasi comunicazione relativa ad annunci di lavoro nelle proprietà dei Soci API. Pubblicando o sponsorizzando un annuncio di lavoro su AFES, inclusi, a titolo esemplificativo, quelli forniti tramite feed XML, l’utente riconosce che AFES può, e autorizza AFES a, riformattare e ospitare (senza modificarne il contenuto) l’annuncio di lavoro in una pagina di AFES o nella relativa rete, in qualunque modo AFES ritenga necessario. Tutte le dashboard rispecchieranno il conteggio complessivo di click, compresi quelli che aprono la pagina riformattata o ospitata. Qualora l’utente fornisca a AFES un’indicazione che sta cercando di assegnare un posizione entro un periodo di tempo limitato, come determinato da AFES, questa potrà aggiungere un’indicazione (del tipo “Urgente”, “Ricerca urgente” o simile) vicino al termine “Sponsorizzato” nella pagina dei risultati di ricerca in cui è visualizzato l’annuncio di lavoro. AFES può utilizzare termini o frasi in maniera interscambiabile (ad esempio, “Offerta”, “Ricerca urgente”, “A pagamento”, “Promosso”, “Sponsorizzato”, “Urgente” o simili) in relazione a un annuncio sponsorizzato su AFES. Dopo un periodo di tempo, le offerte di lavoro pubblicate direttamente su AFES potrebbero non comparire più sul Sito e in alcuni casi potrebbero dover essere sponsorizzate per rimanere o divenire nuovamente visibili. Le offerte di lavoro indicizzate da AFES scadranno tuttavia dopo un periodo di tempo e AFES non sarà in grado di ripristinarne la visibilità. Se l’utente decide di sponsorizzare un annuncio di lavoro, ma non fornisce un metodo di pagamento per la sua campagna, la campagna non verrà avviata e il suo annuncio di lavoro non sarà visibile. AFES può a sua esclusiva discrezione rimuovere il budget e pubblicare l’annuncio di lavoro con visibilità organica. AFES può richiedere una sponsorizzazione per la visualizzazione di qualsiasi offerta di lavoro in qualsiasi momento, per qualunque motivo. AFES può consigliare o suggerire un budget al fine di mantenere o ottimizzare la visibilità di qualsiasi annuncio di lavoro. Tali suggerimenti sono forniti senza garanzia e non garantiscono in alcun modo il posizionamento o la visibilità di qualsiasi annuncio di lavoro. Nel caso si trovi in Giappone, l’utente riconosce che le norme di moderazione dei contenuti di AFES possono, in alcune circostanze, causare la modifica del proprio annuncio di lavoro e accetta che ciò avvenga. I partner di AFES che operano come agenzie possono essere idonei a partecipare a un Programma di partnership di AFES. I partner di agenzie in questo programma possono raggiungere il livello “Gold”, “Silver” o “Bronze” a seconda dell’utilizzo di AFES e del coinvolgimento, misurato in base ai ricavi. La determinazione del livello di un’agenzia viene effettuata da AFES a propria discrezione e può essere revocata in qualsiasi momento. AFES può proporre ad alcuni datori di lavoro che sponsorizzano annunci di lavoro l’opportunità di avere maggiore prominenza sul Sito o di mostrare gli annunci in maniera ottimizzata (“Azienda in primo piano”). Un’Azienda in primo piano viene considerata tale a esclusiva discrezione di AFES. La capacità di diventare Azienda in primo piano generalmente dipende dal numero di posizioni aperte presso l’azienda dell’utente e dalla spesa effettuata. Un’Azienda in primo piano può anche ricevere iscrizioni al Programma AFES CV per un periodo di tempo limitato (“Premi AFES CV”), che vengono assegnate da AFES a sua esclusiva discrezione. Il programma Azienda in primo piano e i Premi AFES CV sono modificabili o eliminabili da AFES in qualsiasi momento, a sua esclusiva discrezione.

Costo per candidatura. AFES può offrire uno strumento che permette al datore di lavoro di fissare un budget per le Offerte sponsorizzate in base al numero di candidature; tale strumento viene chiamato “costo per candidatura” o “pagamento per candidatura”. I datori di lavoro possono essere inseriti in un gruppo di prova e ricevere il prodotto costo per candidatura per impostazione predefinita. Se l’utente viene inserito in un gruppo di prova di questo tipo, ma invece del costo per candidatura desidera acquistare un piano pubblicitario costo per click, può contattare il team Client Success al numero  800 085 602. Gli addebiti si basano sul numero delle candidature inviate a uno degli annunci di lavoro dell’utente pubblicati da AFES sul Sito. AFES può offrire stime relative al numero di candidature per un determinato budget; queste informazioni si basano solo su stime e non sono una garanzia di prestazioni future o di un numero particolare di candidature. Selezionando il numero desiderato di candidature sul Sito, l’utente chiede che il proprio annuncio di lavoro sia mostrato da AFES a discrezione di quest’ultima e utilizzando il budget selezionato. L’utente riceverà l’addebito in base a quale dei seguenti eventi si verificherà per primo: a) la campagna pubblicitaria comporta una spesa pari o superiore a 500 €, oppure b) l’inizio del mese solare successivo alla sponsorizzazione dell’annuncio di lavoro. Se l’utente ha già acquistato Offerte sponsorizzate con costo per click sullo stesso account, potrebbe ricevere l’addebito una volta che la sua campagna di annunci avrà comportato una spesa di 25 €. La campagna per l’annuncio di lavoro verrà automaticamente sospesa una volta raggiunto il numero di candidature selezionato dall’utente. Gli addebiti sono basati esclusivamente sul conteggio delle candidature da parte di AFES. La determinazione totale delle candidature da parte di AFES è vincolante. AFES, le sue affiliate e i rispettivi licenziatari terzi, declinano ogni garanzia in merito al posizionamento, all’accuratezza, ai livelli o alle tempistiche di: (i) costi per candidatura, (ii) consegna di qualsiasi candidatura, (iii) livello di interesse degli utenti che si candidano o visualizzano l’annuncio dell’utente. AFES esclude inoltre qualsiasi garanzia in merito ai dati analitici e alle statistiche fornite ai datori di lavoro nel gruppo di prova del servizio costo per candidatura, in quanto tali informazioni potrebbero essere imprecise o non aggiornate durante la prova.

 

Infatti può offrire la funzionalità di tracking delle conversioni che i datori di lavoro possono installare sui propri siti web (“tracker di conversioni”). Il tracker di conversioni informerà AFES quando una persona in cerca di lavoro completa una candidatura sul sito web del datore di lavoro, in modo che tali candidature appaiano nella Dashboard datore di lavoro. Installando o utilizzando un tracker di conversioni, l’utente dichiara e garantisce che lo farà in conformità a tutte le leggi applicabili, ad esempio fornendo agli utenti del proprio sito web tutte le informazioni necessarie e ottenendo il consenso o l’accordo necessario da parte di tali utenti per consentire il funzionamento del tracker di conversioni in conformità alle leggi applicabili, e si impegna a difendere e indennizzare AFES da qualsiasi omissione in tal senso. Il tracker di conversioni viene fornito “così com’è”, “come disponibile” e senza garanzia. AFES declina ogni responsabilità per il contenuto, l’accuratezza, la completezza, la legalità, l’affidabilità o la disponibilità del tracker di conversioni.

  1. Annullamento

Salvo quanto diversamente dichiarato in un ordine d’acquisto o in altro contratto per sponsorizzazioni con AFES, l’utente può annullare autonomamente gli annunci online in qualunque momento (l’annullamento è di norma efficace entro 24 ore). AFES può annullare il Programma o i presenti Termini IAP in qualunque momento previa comunicazione. AFES può modificare il Programma o i presenti Termini IAP senza alcun obbligo e il suo uso del Programma dopo la comunicazione dell’avvenuta modifica di detti Termini indica l’accettazione dei Termini IAP aggiornati. Gli articoli 1, 3, 4, 5 e 6 avranno effetto anche dopo la scadenza o la risoluzione dei presenti Termini IAP.

  1. Utilizzi non consentiti

L’utente non può, né deve autorizzare alcuna parte a: (a) generare visualizzazioni o click automatici, fraudolenti o diversamente non validi; o (b) pubblicizzare materiale illegale o partecipare a pratiche commerciali fraudolente o illegali in qualsiasi stato o nazione in cui viene mostrato il suo annuncio. L’utente dichiara e garantisce che (x) tutte le informazioni fornite sono corrette e aggiornate; (y) consente e accetta che AFES e tutti i suoi Soci API abbiano il diritto di copiare, distribuire e mostrare elementi creativi (“Uso”); e (z) tale Uso e i siti web collegati agli annunci di lavoro (compresi i servizi utente in essi inclusi) non violeranno o incoraggeranno alcuna violazione delle leggi applicabili. La violazione di queste norme può comportare la risoluzione immediata dei presenti Termini IAP o dell’account dell’utente senza preavviso e può comportare conseguenze e sanzioni legali. AFES o i Soci API possono rifiutare o rimuovere qualsiasi annuncio di lavoro e AFES può disattivare l’account del datore di lavoro, per qualsiasi motivo o senza motivo, senza preavviso. Sebbene AFES possa indicare il motivo per cui un annuncio di lavoro o un account è stato rimosso o disabilitato, non può fornire tutte le ragioni per cui un annuncio di lavoro o un’azienda sono state rimosse e si riserva sempre il diritto di rimuovere le offerte di lavoro, organiche o sponsorizzate, se ritenga che ciò sia nel proprio interesse o in quello degli utenti. Per alcuni esempi dei motivi per cui AFES può rifiutare gli annunci di lavoro inviati dai datori di lavoro, consultare le norme per la Search Quality di AFES, che hanno carattere esemplificativo e non esaustivo.Inviando il proprio annuncio di lavoro a AFES, l’utente accetta che AFES non ha alcun obbligo di accettarlo, ospitarlo o pubblicarlo. Queste decisioni sono a esclusiva discrezione di AFES.  Il team di AFES responsabile di mantenere la qualità del Sito è indipendente e le sue decisioni sono definitive e non soggette a revisione. AFES può richiedere che alcune offerte di lavoro siano sponsorizzate al fine di verificare la legittimità dell’offerta e/o del datore di lavoro, per impedire abusi del sistema gratuito di pubblicazione, per migliorare i servizi o per qualsiasi altro motivo, a propria esclusiva discrezione. AFES può inoltre limitare il numero di annunci di lavoro gratuiti che l’utente è autorizzato a pubblicare in un determinato momento, a propria esclusiva discrezione. Ad esempio, AFES può richiedere all’utente di sponsorizzare le seguenti tipologie di offerte di lavoro: offerte di lavoro identiche pubblicate in diverse località, offerte di lavoro pubblicate con un nome aziendale generico o confidenziale, offerte che sono soltanto su commissione, offerte per posizioni di difficile copertura, offerte pubblicate da agenzie di selezione del personale, outsourcer addetti ai processi di selezione o altre aziende di selezione del personale, e qualsiasi altra offerta come stabilito da AFES. Inoltre, AFES può scegliere di non accettare un feed XML di un datore di lavoro o qualsiasi annuncio di lavoro in un feed XML per qualsiasi motivo o senza motivo. Se l’utente è una bacheca del lavoro, come stabilito da AFES, quest’ultima si riserva il diritto di includere o rifiutare qualsiasi annuncio o tutti gli annunci. Tramite l’invio di annunci di lavoro a AFES, l’utente accetta che la decisione in merito al fatto che venga considerato una bacheca del lavoro spetta esclusivamente a AFES, a sua sola discrezione, e che tale decisione è vincolante. L’utente accetta altresì che AFES non ha alcun obbligo di accettare, ospitare né pubblicare i suoi annunci di lavoro. Tale decisione spetta esclusivamente a AFES ed è a sua esclusiva discrezione. Il team di AFES responsabile di mantenere la qualità del Sito è indipendente e le sue decisioni sono definitive e non soggette a revisione. Per alcuni esempi dei motivi per cui AFES può cessare di accettare tali annunci da bacheche del lavoro, fare riferimento ai Criteri per l’inclusione delle bacheche del lavoro. Le bacheche del lavoro possono pubblicare annunci di lavoro sul Sito solo per la propria azienda. Non è possibile pubblicare annunci di lavoro sul Sito per i propri clienti. In seguito a qualsiasi violazione, o tentativo di violazione, della presente disposizione, AFES si riserva il diritto di disabilitare l’account dell’utente. AFES si riserva inoltre il diritto di rifiutare annunci di lavoro che pubblicizzano opportunità o piattaforme di reclutamento anziché offerte di lavoro effettive. L’utente è consapevole che l’inserimento di offerte di lavoro in violazione di queste linee guida sul Sito di AFES può danneggiare AFES e i suoi utenti. Quando si crea un account AFES, AFES potrebbe richiedere una verifica dell’identità attraverso un servizio di terze parti chiamato Mitek. Utilizzando Mitek, il datore di lavoro invia i documenti di riconoscimento a fini di verifica direttamente a Mitek, accetta di condividerli con quest’ultimo e riconosce che Mitek è il solo responsabile per qualsiasi uso o perdita dei dati. AFES può avere accesso ai documenti di riconoscimento dell’utente tramite Mitek.

 

  1. Liberatoria e limitazione di responsabilità

AFES FORNISCE IL PROGRAMMA E IL SITO NELLA CONDIZIONE IN CUI SI TROVANO E SECONDO DISPONIBILITÀ. CON RIFERIMENTO AL PROGRAMMA E AL RELATIVO USO DA PARTE DELL’UTENTE, AFES, LE SUE AFFILIATE E I RISPETTIVI LICENZIANTI TERZI ESCLUDONO ESPRESSAMENTE TUTTE LE GARANZIE, FRA CUI, A TITOLO ESEMPLIFICATIVO, GARANZIE DI NON VIOLAZIONE, DI COMMERCIABILITÀ E DI IDONEITÀ A QUALSIASI SCOPO. AFES, le sue affiliate e i rispettivi licenzianti terzi escludono tutte le garanzie sul posizionamento, sui livelli o sulla tempistica di: (i) costi per click, (ii) percentuali di click, (iii) recapito di visualizzazioni su qualsiasi proprietà dei Soci API o di AFES o parti di tali proprietà, (iv) click, (v) conversioni per elementi creativi o (vi) interesse per l’offerta di lavoro. Le suddette esclusioni di responsabilità si applicano indipendentemente dal fatto che un’offerta di lavoro venga visualizzata su un computer desktop o un dispositivo mobile.  I CLICK SONO ANONIMI E AFES NON HA ALCUNA RESPONSABILITÀ PER LA CONFERMA DELL’IDENTITÀ DI UN UTENTE. UN CLICK SU UN’OFFERTA DI LAVORO NON GARANTISCE L’INTERESSE NEI CONFRONTI DI TALE OFFERTA. FATTA ECCEZIONE PER GLI IMPORTI DOVUTI AI SENSI DELL’ARTICOLO 6, INFRA, E PER LA VIOLAZIONE DA PARTE DELL’UTENTE DELL’ARTICOLO 1, NELLA MISURA MASSIMA CONSENTITA DALLA LEGGE: (a) NESSUNA DELLE PARTI SARÀ OBBLIGATA AI SENSI DEI PRESENTI TERMINI IAP PER DANNI CONSEGUENTI, SPECIALI, INDIRETTI, ESEMPLARI, PUNITIVI O PER ALTRI DANNI DERIVANTI DA INADEMPIMENTO CONTRATTUALE, DA ATTO ILLECITO O IN VIRTÙ DI QUALSIASI ALTRA DOTTRINA GIURIDICA, ANCHE SE AL CORRENTE DELLA POSSIBILITÀ DI TALI DANNI E NONOSTANTE LA MANCATA RIUSCITA DELLO SCOPO ESSENZIALE DI RIMEDI LIMITATI E (b) LA RESPONSABILITÀ COMPLESSIVA DI CIASCUNA DELLE PARTI NEI CONFRONTI DELL’ALTRA AI SENSI DEI PRESENTI TERMINI IAP È LIMITATA AGLI IMPORTI DOVUTI O PAGATI A AFES DALL’UTENTE PER GLI ANNUNCI DI LAVORO DA CUI SORGE LA RIVENDICAZIONE.

 

  1. Pagamento

Gli addebiti saranno effettuati sulla base del numero di click, indipendentemente dal fatto che sia stato impostato o meno un budget totale. Se l’utente è residente negli Stati Uniti, i costi saranno addebitati in dollari americani. Se l’indirizzo di fatturazione dell’utente è in India, i costi potranno essere addebitati solo in rupie indiane. Se l’indirizzo di fatturazione dell’utente è in Brasile, i costi potranno essere addebitati solo in real brasiliani. Se l’indirizzo di fatturazione dell’utente è nell’area Asia-Pacifico*, i costi potranno essere addebitati solo in dollari di Singapore, dollari australiani, yen giapponesi e dollari americani. Se l’indirizzo di fatturazione dell’utente è in qualsiasi altro luogo, i costi potranno essere addebitati nelle seguenti valute da scegliere al momento della creazione di un account: dollari americani, euro, sterline, dollari canadesi, dollari australiani, franchi svizzeri o yen giapponesi. La scelta delle valute sarà a esclusiva discrezione di AFES. I costi sono al netto delle imposte, inclusa l’IVA. L’utente è responsabile di tutte le imposte applicabili e appropriate. L’utente è responsabile del pagamento di (y) tutte le imposte e le spese governative e (z) tutte le spese ragionevoli e le spese legali sostenute da AFES per la riscossione di pagamenti in ritardo. Se l’utente è in Giappone, l’imposta giapponese sul consumo viene applicata per l’importazione di tutti i prodotti e servizi AFES. L’utente rinuncia a tutti i reclami relativi agli addebiti, a meno che non vengano effettuati entro 60 giorni dopo l’addebito (questo non pregiudica i diritti dell’ente che emette la carta di credito). Gli addebiti sono basati esclusivamente sulle misurazioni dei click da parte di AFES. La determinazione del totale dei click di AFES è vincolante. I rimborsi (se effettuati) sono a totale discrezione di AFES e verranno erogati solamente nella forma di crediti per la sponsorizzazione delle proprietà di AFES. Se l’utente viene rimosso da AFES, ma ha precedentemente effettuato spese su AFES, non avrà diritto a ricevere alcun rimborso per gli importi spesi. L’utente riconosce e accetta che ogni carta di credito, e i relativi indirizzi di fatturazione e le informazioni sul pagamento che fornisce a AFES, possono essere condivisi da AFES con aziende che lavorano per suo conto, come elaboratori di pagamento e/o agenzie creditizie, esclusivamente allo scopo di verificare il credito, effettuare pagamenti e fornire servizi all’account dell’utente. AFES può anche fornire informazioni in risposta a processi legali validi, come ad esempio mandati di comparizione, mandati di perquisizione e ingiunzioni, o per stabilire o esercitare i suoi diritti legali o difendersi contro azioni legali. AFES non sarà responsabile per l’uso o la divulgazione di tali informazioni da parte di terze parti. Tutti i pagamenti delle ritenute d’acconto al governo sono esclusivamente di responsabilità dell’utente, pertanto AFES non sarà in alcun caso responsabile per tali pagamenti. Le fatture possono essere inviate tramite posta elettronica. Nella misura consentita dalla legge, se l’utente ha una fattura non pagata o un saldo dell’account inevaso per un prodotto AFES, AFES si riserva il diritto di sospendere o terminare l’uso di tale prodotto AFES, nonché di altri prodotti AFES, inclusi, a titolo esemplificativo, i prodotti AFES per cui l’utente non ha una fattura non pagata o un saldo inevaso.

 

  1. Indennizzo

L’utente dovrà manlevare, difendere e tenere indenne AFES, i suoi agenti, affiliati, licenzianti e Soci API da rivendicazioni di terzi o da obblighi (fra cui, a titolo esemplificativo, le spese legali) derivanti dall’uso del Programma, di elementi creativi, del Sito o di servizi dell’utente o dalla violazione dell’utente dei presenti Termini IAP.

  

 

Termini del Programma AFES CV

  

I presenti Termini del programma AFES CV o AFES Resume (congiuntamente, i “Termini IRP”) sono parte integrante dei Termini di Servizio di AFES (il “Contratto”) e si applicano a qualunque Datore di lavoro che utilizza il programma AFES CV o vi accede oppure che indica in altro modo la sua accettazione dei presenti Termini del programma AFES CV.

Tutti i termini in maiuscolo che vengono utilizzati ma non definiti nei Termini IRP hanno il significato specificato nel Contratto.

1. Il Programma

L’uso del programma AFES CV (“Programma”) da parte di persone fisiche che pubblicano il proprio CV sul Sito (d’ora in avanti, il “Proprietario del CV”) o da parte di datori di lavoro sul Sito o tramite lo stesso è soggetto a tutte le linee guida sulle procedure consigliate di AFES applicabili, nonché alle norme e agli altri termini e condizioni messi a disposizione dell’utente, anche tramite il Sito, nella pagina per l’acquisto di abbonamenti o nella pagina delle domande frequenti e delle informazioni per il paese in cui viene acquistato un abbonamento, che sono soggetti a modifica, interamente o in parte, in qualunque momento. L’acquisto di abbonamenti aggiuntivi o la modifica degli abbonamenti può comportare la reimpostazione della data di fatturazione mensile per gli abbonamenti associati all’account dell’utente, con conseguente addebito proporzionale alla nuova data. L’utente non si servirà delle informazioni ottenute dal Sito, se non per uso interno nella scelta e nel contatto dei Titolari di CV, tramite AFES, allo scopo di compilare le sue offerte di lavoro. Le informazioni di contatto fornite da AFES, incluso qualsiasi indirizzo email associato al Servizio di inoltro, sono solo per uso individuale e non possono essere condivise con altre persone. All’utente è espressamente vietato utilizzare prodotti o sistemi atti a ricavare informazioni da un CV allo scopo di aggirare il sistema di contatto del CV. L’impiego di tale sistema comporterà l’immediata espulsione dal Programma. Inoltre, quale funzione di IRP, AFES può inviare email alle persone in cerca di lavoro per conto del datore di lavoro, indicando che la sua offerta di lavoro è potenzialmente abbinabile al CV della persona in cerca di lavoro.

COMUNICAZIONE IMPORTANTE: L’UTENTE CONCORDA ESPRESSAMENTE CHE: acquistando od ottenendo l’accesso al Programma, l’utente è tenuto a pagare a AFES l’importo indicato sul Sito allo scopo di consentire a AFES di facilitare il contatto con il proprietario di un CV inviando un messaggio all’indirizzo email che il relativo proprietario del CV ha fornito a AFES. L’uso del Programma è soggetto a tutte le norme e le regole del Sito di AFES, incluse le Norme sulla Privacy ed eventuali norme relative ai servizi di inoltro. AFES non garantisce che l’indirizzo email sia ancora in uso, che il messaggio sarà ricevuto o che verrà letto, che il proprietario del CV risponderà a tale messaggio o che il curriculum del proprietario del CV sia accurato o completo. AFES può restituire risultati diversi per la stessa query di ricerca di CV e ha piena discrezionalità in merito ai CV o ai profili visualizzati in risposta a una particolare ricerca. Inoltre, in conformità con il Contratto, l’utente accetta espressamente che AFES non consente di usare il servizio di contatto CV per fini di spam, ovvero per l’invio di richieste per posizioni lavorative a persone che sono, come indicato dall’esperienza di AFES e dal comportamento del proprietario del CV, non adatte per il ruolo. AFES si riserva il diritto di disattivare il servizio di contatto di AFES CV per qualsiasi utente che, a sola discrezione di AFES, violi le presenti Condizioni IRP, tra cui il termine sopra indicato. AFES si riserva il diritto di eliminare qualsiasi messaggio, inclusi, a titolo esemplificativo, i messaggi con allegati .ade, .adp, .bat, .chm, .cmd, .com, .cpl, .exe, .hta, .ins, .isp, .jar, .jse, .lib, .lnk, .mde, .msc, .msp, .mst, .pif, .scr, .sct, .shb, .sys, .vb, .vbe, .vbs, .vxd, .wsc, .wsf, .wsh o .zip o qualsiasi altro allegato contenente script, macro, o altro codice, o altri messaggi che AFES sospetti essere dannosi o spam, o per qualsiasi o nessuna ragione. L’unico uso accettabile di IRP da parte dell’utente è allo scopo di contattare il proprietario di un CV tramite AFES in relazione a un’offerta di lavoro o un potenziale impiego. Non sono consentiti altri utilizzi di IRP. L’appropriazione del database di AFES CV o il relativo uso per qualsiasi scopo diverso da quello consentito comporterà l’avvio di un’azione legale nei confronti dell’utente. Inoltre, i concorrenti di AFES (inclusi, a titolo esemplificativo, qualsiasi sito web per l’aggregazione o la pubblicazione di offerte di lavoro) non possono utilizzare il database di AFES CV per contattare il proprietario di un CV allo scopo di inviargli un’offerta dai propri clienti e, in seguito a qualsiasi uso competitivo di questo tipo, AFES potrebbe impedire all’utente di accedere al Sito, di contattare i proprietari di CV tramite AFES e di inviare email di contatto ai proprietari di CV, senza preavviso e senza il consenso dell’utente. Ciascun Abbonamento AFES CV è riservato all’utilizzo individuale della persona a cui è stato assegnato e non può essere condiviso con altri.

Nel caso in cui la persona in cerca di lavoro fornisca numeri di telefono nel proprio CV, AFES non garantisce la loro validità e non può confermare se tali numeri siano di telefoni fissi o cellulari. L’utente accetta di chiamare le persone in cerca di lavoro solo in merito a opportunità lavorative pertinenti. L’utente ha la responsabilità di aderire a tutte le linee guida TCPA, incluse le leggi contro i sistemi di digitazione telefonica automatica.

Le informazioni contenute nei CV delle persone in cerca di lavoro sono auto-certificate dai rispettivi titolari e non vengono verificate da AFES. Qualsiasi strumento di filtraggio, ordinamento o classificazione a disposizione dell’utente nell’ambito del Programma AFES CV si basa su tali informazioni auto-certificate. Il fatto che il CV di una determinata persona in cerca di lavoro compaia tra i risultati di ricerca non garantisce che la persona in cerca di lavoro disponga delle caratteristiche o dell’esperienza selezionate dall’utente. 

2. Annullamento

Una volta che l’utente ha richiesto a AFES di contattare il proprietario di un CV, non può più ritirare la richiesta. L’annullamento dell’uso di IRP dovrà avvenire in conformità con tutte le norme di annullamento specificate sul Sito.

3. Informazioni dell’utente

L’utente dichiara e garantisce che tutte le informazioni fornite a AFES sono corrette e aggiornate. L’utente dichiara a AFES di essere un datore di lavoro interessato a considerare il proprietario del CV come un potenziale dipendente.

4. Liberatoria e limitazione di responsabilità

AFES FORNISCE IL PROGRAMMA E IL SITO NELLA CONDIZIONE IN CUI SI TROVANO E SECONDO DISPONIBILITÀ. CON RIFERIMENTO AL PROGRAMMA E AL RELATIVO USO DA PARTE DELL’UTENTE, AFES, LE SUE AFFILIATE E I RISPETTIVI LICENZIANTI TERZI RINUNCIANO ESPRESSAMENTE A TUTTE LE GARANZIE, ESPLICITE O IMPLICITE, FRA CUI, A TITOLO ESEMPLIFICATIVO, LA GARANZIA CHE UN INDIRIZZO EMAIL FORNITO A AFES SIA VALIDO, CHE UN’EMAIL INVIATA DA AFES RAGGIUNGA IL DESTINATARIO, CHE QUEST’ULTIMO LA LEGGA O CHE VI RISPONDA. AFES, LE SUE AFFILIATE E I RISPETTIVI LICENZIANTI TERZI RINUNCIANO ESPRESSAMENTE A TUTTE LE ALTRE GARANZIE, FRA CUI, A TITOLO ESEMPLIFICATIVO, GARANZIE DI NON VIOLAZIONE, DI COMMERCIABILITÀ E DI IDONEITÀ A QUALSIASI SCOPO.

FATTA ECCEZIONE PER GLI IMPORTI DOVUTI AI SENSI DELL’ARTICOLO 6, INFRA, E PER LA VIOLAZIONE DA PARTE DELL’UTENTE DELL’ARTICOLO 1, NELLA MISURA MASSIMA CONSENTITA DALLA LEGGE: (a) NESSUNA DELLE PARTI SARÀ OBBLIGATA AI SENSI DEI PRESENTI TERMINI IRP PER DANNI CONSEGUENTI, SPECIALI, INDIRETTI, ESEMPLARI, PUNITIVI O PER ALTRI DANNI DERIVANTI DA INADEMPIMENTO CONTRATTUALE, DA ATTO ILLECITO O IN VIRTÙ DI QUALSIASI ALTRA DOTTRINA GIURIDICA, ANCHE SE AL CORRENTE DELLA POSSIBILITÀ DI TALI DANNI E NONOSTANTE LA MANCATA RIUSCITA DELLO SCOPO ESSENZIALE DI RIMEDI LIMITATI; E (b) LA RESPONSABILITÀ COMPLESSIVA DI CIASCUNA DELLE PARTI NEI CONFRONTI DELL’ALTRA AI SENSI DEI PRESENTI TERMINI IRP È LIMITATA AGLI IMPORTI DOVUTI O PAGATI A AFES DALL’UTENTE PER IL SERVIZIO AFES CV DA CUI SORGE LA RIVENDICAZIONE.

5. Pagamento

All’utente verrà addebitato un importo se, e come, specificato nel Sito. Su richiesta dell’utente, AFES potrà a sua esclusiva discrezione sospendere l’abbonamento e i costi associati e, alla sua riattivazione da parte di AFES, l’abbonamento riprenderà a decorrere per il periodo residuo fino alla scadenza e al rinnovo automatico. Informazioni dettagliate sul piano di abbonamento CV sono disponibili sul Sito. Se l’indirizzo di fatturazione dell’utente è negli Stati Uniti, i costi saranno addebitati in dollari americani. Se l’indirizzo di fatturazione dell’utente è in India, i costi potranno essere addebitati solo in rupie indiane. Se l’indirizzo di fatturazione dell’utente è in Brasile, i costi potranno essere addebitati solo in real brasiliani. Se l’indirizzo di fatturazione dell’utente è nell’area Asia-Pacifico*, i costi potranno essere addebitati solo in dollari di Singapore, dollari australiani, yen giapponesi e dollari americani. Se l’indirizzo di fatturazione dell’utente è in qualsiasi altro luogo, i costi potranno essere addebitati nelle seguenti valute da scegliere al momento della creazione di un account: dollari americani, euro, sterline, dollari canadesi, dollari australiani, franchi svizzeri o yen giapponesi. La scelta delle valute sarà a esclusiva discrezione di AFES. I costi sono al netto delle imposte, inclusa l’IVA. L’utente è responsabile di tutte le imposte applicabili e appropriate. L’utente è responsabile del pagamento di (y) tutte le imposte e le spese governative e (z) tutte le spese ragionevoli e le spese legali sostenute da AFES per la riscossione di pagamenti in ritardo. Se l’utente è in Giappone, l’imposta giapponese sul consumo viene applicata per l’importazione di tutti i prodotti e servizi AFES. L’utente rinuncia a tutti i reclami relativi agli addebiti, a meno che non vengano effettuati entro 60 giorni dopo l’addebito (questo non pregiudica i diritti dell’ente che emette la carta di credito). I PAGAMENTI NON SONO RIMBORSABILI E NON VENGONO CONCESSI RIMBORSI O CREDITI PER LE QUOTE PERIODICHE PARZIALMENTE UTILIZZATE PREVISTE DAL PIANO DI ABBONAMENTO CV APPLICABILE. In ogni caso, in seguito a qualsiasi annullamento, l’utente continuerà ad avere accesso al servizio fino alla fine del periodo di fatturazione corrente. I rimborsi (se effettuati) sono a totale discrezione di AFES e verranno erogati esclusivamente nella forma di crediti per i servizi di AFES. L’utente riconosce e accetta che ogni carta di credito, e i relativi indirizzi di fatturazione e le informazioni sul pagamento che fornisce a AFES, possono essere condivisi da AFES con aziende che lavorano per suo conto, come elaboratori di pagamento e/o agenzie creditizie, esclusivamente allo scopo di verificare il credito, effettuare pagamenti e fornire servizi all’account dell’utente. AFES può anche fornire informazioni in risposta a processi legali validi, come ad esempio mandati di comparizione, mandati di perquisizione e ingiunzioni, o per stabilire o esercitare i suoi diritti legali o difendersi contro azioni legali. AFES non sarà responsabile per l’uso o la divulgazione di tali informazioni da parte di terze parti. Tutti i pagamenti delle ritenute d’acconto al governo sono di esclusiva responsabilità dell’utente, pertanto AFES non sarà in alcun caso responsabile per tali pagamenti. Le fatture possono essere inviate tramite posta elettronica, se non diversamente specificato da AFES. Acquistando un piano di abbonamento, l’utente riconosce e accetta che il suo abbonamento si rinnoverà automaticamente e che AFES addebiterà all’utente un importo su base ricorrente finché quest’ultimo non annullerà il piano di abbonamento, e finché tale annullamento non avrà efficacia, cosa che potrebbe non avvenire prima del ciclo di fatturazione successivo. Sospendere l’abbonamento non significa cancellarlo. L’abbonamento continuerà a rinnovarsi automaticamente dopo essere stato riattivato. Il ciclo di fatturazione applicabile (ad esempio, mensile o annuale) dipenderà dai termini concordati.

6. Risarcimento

L’utente dovrà manlevare, difendere e tenere indenne AFES, i suoi agenti, affiliati e licenzianti da qualsiasi pretesa od obbligo di terzi (comprese, a titolo esemplificativo, le spese legali) derivanti da contatti con il destinatario (anche previsto), da email di cui l’utente chiede l’invio ai sensi dei presenti Termini IRP o da telefonate o messaggi di testo che l’utente invia a un destinatario.