Descrizione

La comunicazione di un progetto rappresenta un aspetto fondamentale nel mondo della progettazione sia in campo architettonico, che di design o interior design.

Il corso illustrerà dettagliatamente tutte le funzioni e strumenti del programma per poi permettere, tramite l’esercitazione, una verifica sulla comprensione di quanto appreso nella fase iniziale del percorso.

Requisiti di ammissione al corso

Per lo svolgimento del corso di formazione sono necessari i seguenti requisiti:

  • Connessione ad internet veloce (consigliato: ADSL, 8MB download, 512KB upload)

  • Web browser: Mozilla Firefox, Google Chrome, Safari, ecc.

Durata

20 ORE

Costo

220 € + IVA

Crediti Formativi rilasciati

CNPI 23 c.f.p.

CNAPPC 18 c.f.p.

CNGeGL 44 c.f.p.

Attestato rilasciato

Attestato di partecipazione rilasciato da UNIPRO

Destinatari

Principalmente rivolto ad Interior Designer, designer, Architetti che necessitano di arricchire il proprio metodo di comunicazione dei progetti o che vogliono puntare sulle potenzialità legate alla rappresentazione fotorealistica.

Finalità

A fine corso l’utente sarà in grado di rappresentare digitalmente i propri progetti in modo totalmente autonomo, riuscirà ad individuare il flusso di lavoro adeguato per ottenere i risultati desiderati in tempi ottimizzati.

Il corso ha lo scopo di fornire la conoscenza specifica di Vray, da poter applicare nelle attività legate alla libera professione o collaborazioni con studi professionali di settore.

Programma

  • Unità didattica 1 – INTRODUZIONE A VRAY E PRIMI SETTAGGI 

    • Presentazione del corso 
    • Vray e le sue potenzialità 
    • Luce diretta e luce indiretta 
    • Il concetto di Global Illumination 
    • Regole fondamentali per l’approccio al render 
    • Preparazione di un file all’importazione in 3D Studio con Vray 
    • Impostare Vray come motore di rendering 
    • Importazione di file di diverso formato e il Manage Link 
    • Vray RT e sua applicazione 
    • Analisi interfaccia di Vray 
    • Common Parameters 
    • Virtual Frame Buffer 
    • Vray Frame buffer 
  • Unità didattica 2 – SETTAGGI DI VRAY 

    • Render Setup 
    • Global Swiches 
    • Global DMC 
    • VRay Enviroment 
    • Color Mapping e Correzione Gamma 
    • Image sampler e l’Antialiasing 
    • I metodi di campionamento dell’Antialiasing 
    • I filtri dell’Antialiasing 
    • Global Illumination 
    • Riepilogo 
  • Unità didattica 3 – ESEMPI DI CALCOLO DELLA GLOBAL ILLUMINATION 

    • Metodi di calcolo della Global Illumination 
    • Render Statici Esterni: 
    • Combinazione dei metodi 
    • Render Statici Interni: 
    • Combinazione dei metodi 
    • Irradiance maps 
    • Light Cache 
    • Salvataggio Irradiance map 
    • Ambient Occlusion 
    • Riassunto preset di Vray per render di prova e per render finali
  • Unità didattica 4 – LE LUCI REALI E LE LUCI VRAY 

    • Tipologie di luci nella realtà e tipologie luci Vray 
    • Vray light di tipo Plane 
    • Illuminazione di una scena con le Vray Plane 
    • Bilanciamento di un interno: Vray light di tipo Sphere e Mesh 
    • Vray light di tipo Dome
  • Unità didattica 5 – LUCI VRAY – VRAY SUN E VRAY SKY 

    • Vray Sun 
    • Vray Sun: Opzione Daylight 
    • Vray Sky 
    • Vray Sun e Vray Sky per render esterni 
    • Vray Sun e Vray Sky per render interni
  • Unità didattica 6 – LUCI VRAY – VRAY AMBIENT LIGHT E VRAY IES 

    • Definizione Vray Ambient Light 
    • Parametri Vray IES 
    • Esempio di bilanciamento delle luci
  • Unità didattica 7 – RIEPILOGO E APPLICAZIONE VRAY LIGHT 

    • Illuminazione da Set Fotografico 
    • Illuminazione Interno diurno
    • Illuminazione Interno notturno 
    • Illuminazione Esterno diurno 
    • Illuminazione Esterno notturno 
  • Unità didattica 8 – VRAY PHISICAL CAMERA 

    • La macchina fotografica e la Vray phisical Camera 
    • Confronto tra la Camera Standard e Vray Phisical Camera 
    • Parametri Vray Phisical Cam per le diverse tipologie di render 
    • Vray Phisical Camera e Deep of field
  • Unità didattica 9 – APPLICAZIONE VRAY PHISICAL CAMERA Tutorial e applicazione: 

    • Impostazioni per render Set Fotografico 
    • Impostazioni per render Interni Diurni 
    • Impostazioni per render Interni Notturni 
    • Impostazioni per render Esterni Diurni 
    • Impostazioni per render Esterni Notturni
  • Unità didattica 10 – VRAY MATERIALS – VRAYMtl 

    • I materiali in natura
    • Material Editor
    • Materiali Vray e Basic parameters
    • UVW Maps
    • Tipologie di materiali
    • Tutorial e applicazione
  • Unità didattica 11 – RIEPILOGO E APPLICAZIONE 

    • Importazione file e lighting 
    • Merge e posizionamento oggetti 
    • Mapping • Rendering – risoluzione e salvataggio
  • Unità didattica 12 – VRAY MATERIALS 

    • VrayLightMtl 
    • Vary2SidedMtl 
    • VrayBlendMtl 
    • Tutorial e applicazione
  • Unità didattica 13 – IL BUMP E OPZIONI SUI MATERIALI 

    • Diffuse – Bump 
    • MultiSubObject material 
    • Tutorial e applicazione 
  • Unità didattica 14 – UTILIZZO DEI CANALI 

    • Diffuse -Reflection-Glossines 
    • Salvataggio libreria materiali personali 
    • Tutorial e applicazione

    i

  • Unità didattica 15 – IL MODIFICATORE VRAY DISPACEMENT E VRAY HDRI MAP 

    • Vray Dispacement 
    • VrayHDRI 
    • Tutorial e applicazione: render Set Fotografico 
    • Tutorial e applicazione: render esterni notturni
  • Unità didattica 16 – SALVATAGGIO RENDER E RENDER ELEMENTS 

    • Impostazione risoluzione Render 
    • Opzioni di salvataggio 
    • Canali Alpha 
    • Render Elements e loro utilità
  • Unità didattica 17 – RIEPILOGO ARGOMENTI TRATTATI 

    • Tutorial e applicazione: render da “Set Fotografico” 
    • Tutorial e applicazione: render interno diurno 
    • Tutorial e applicazione: render interno notturno 
    • Tutorial e applicazione: render esterno diurno 
    • Tutorial e applicazione: render esterno notturno
  • Unità didattica 18 – RISOLUZIONE PROBLEMI 

    • Le superfici macchiate 
    • Granulosità 
    • Immagini sfocate 
    • Immagini desaturate
  • Unità didattica 19 – LA POST PRODUZIONE DEL RENDER 

    • Correzione e bilanciamento immagine in Photoshop 
    • Elaborazione dell’immagine 
    • Elaborazione dell’immagine: render interno 
    • Utilizzo dei Render Elements 
    • Fotoinserimenti 
    • Tutorial e applicazione
  • Unità didattica 20 – PUNTUALIZZAZIONI 

    • Precisazioni e note
  • TEST FINALE 

    Durante il percorso formativo sono inoltre previsti esercizi di verifica utili a consolidare l’apprendimento dei contenuti erogati.

Sei interessato ad acquistare il corso?

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque eget vulputate nisl. Donec faucibus auctor felis quis cursus.

Si voglio acquistare il corso

Scopri le prossime date

Grazie per averci contattato, un nostro consulente ti risponderà nel più breve tempo possibile.
Ti preghiamo di riprovare.