Descrizione

In materia successoria ci sono due aspetti primordiali: l’aspetto giuridico che comprendente gli istituti disciplinati e previsti dal codice civile; e l’aspetto fiscale che comprende tutte le disposizioni necessarie per il pagamento dei tributi.

Lo scopo è quello di fornire al corsista le informazioni e i concetti teorici e legislativi, che le consentiranno di conoscere approfonditamente il software che l’Agenzia delle Entrate mette a disposizione per contribuenti e professionisti.

Requisiti di ammissione al corso

Per lo svolgimento del corso di formazione sono necessari i seguenti requisiti:

  • Connessione ad internet veloce (consigliato: ADSL, 8MB download, 512KB upload)

  • Web browser: Mozilla Firefox, Google Chrome, Safari, ecc.

Durata

 12 ORE

Costo

249 € + IVA

Crediti formativi rilasciati

CNI 12 c.f.p.

Attestato di rilascio

Attestato di partecipazione rilasciato da UNIPRO

Destinatari

Il corso è destinato a le figure professionali che si occupano di compilare ed inviare le dichiarazioni di successione, sia le figure tecniche come Geometri, Architetti, Ingegneri o Periti Industriali, e anche quelle economiche come i Commercialisti. E’ Rivolto anche a tutti i professionisti che approcciano per la prima volta alla disciplina successoria.

Finalità

Questo corso vuole procurare le informazioni teoriche e pratiche necessarie per la compilazione giusta e consapevole delle dichiarazioni di successione e delle volture catastali.

Il percorso formativo farà si che il corsista acquisisca le informazioni giuridiche e fiscale che gli permetteranno di risolvere tutte le casistiche possibili, persino quelle più complicate di successioni mortis causa. Si studieranno le varie tipologie di successione, si approfondiranno i diversi aspetti e si analizzeranno le diverse norme per quanto riguarda l’ambito di successione. Verrà anche illustrato il modo corretto per la compilazione telematica e cartacea di una voltura catastale.

Verranno anche approfonditi gli argomenti fiscali del Testo Unici 346/1990 e del T.U. 347/1990 e il nuovo modello unico telematico di successione, in vigore dal 23 gennaio 2017.

Programma

  • Unità didattica 1 – Aspetti generali delle successioni 

    1.1 La definizione di successione 

    1.2 Le successioni a causa di morte 

    1.3 Le fasi delle successioni a causa di morte

  • Unità didattica 2 – Apertura della successione 

    2.1 Data e luogo di apertura 

    2.2 Il momento del decesso 

    2.3 La morte presunta

  • Unità didattica 3 – Tipologie di successione 

    3.1 La vocazione: in che modo vengono istituiti i successibili 

    3.2 La successione legittima 

    3.3 La successione testamentaria 

    3.4 La successione mista 

    3.5 La successione necessaria 

  • Unità didattica 4 – La successione legittima: i chiamati 

    4.1 Le categorie dei chiamati 

    4.2 Il concorso tra i chiamati 

  • Unità didattica 5 – Parentela e affinità 

    5.1 La parentela e l’affinità 

    5.2 Calcolo dei gradi di parentela e di affinità 

    5.3 La rappresentazione 

    5.4 L’accrescimento

  • Unità didattica 6 – Esempi di calcolo quote di eredità 

    6.1 Esempi di calcolo delle quote 

    6.2 Esempi con rappresentazione 

    6.3 Esempi con accrescimento 

  • Unità didattica 7 – La successione testamentaria 

    7.1 Caratteri della successione testamentaria 

    7.2 I soggetti incapaci di testare 

    7.3 Contenuto e forma del testamento 

    7.4 La revocazione del testamento 

  • Unità didattica 8 – Eredità e legato 

    8.1 Differenza tra erede e legatario 

    8.2 L’institutio ex re certa

  • Unità didattica 9 – L’accettazione dell’eredità 

    9.1 I chiamati all’eredità 

    9.2 Nell’attesa dell’accettazione 

    9.3 L’accettazione dell’eredità 

    9.4 La rinuncia all’eredità 

  • Unità didattica 10 – La successione necessaria 

    10.1 Legittimari e quota di legittima 

    10.2 Calcolo della quota di legittima 

    10.3 La teoria della quota cristallizzata 

    10.4 Azione di riduzione e successione necessaria 

  • Unità didattica 11 – Il patrimonio del de cuius 

    11.1 Il patrimonio del de cuius

    11.2 I diritti reali

  • Unità didattica 12 – Il catasto degli immobili 

    12.1 Il censimento degli immobili 

    12.2 Immobili censiti ed immobili non censibili 

    12.3 Le categorie catastali

  • Unità didattica 13 – Definizioni catastali 

    13.1 I fabbricati rurali 

    13.2 Definizioni catastali 

    13.3 Alcuni esempi di visure 

  • Unità didattica 14 – Gli aspetti fiscali delle successioni 

    14.1 Aspetto fiscale delle dichiarazioni 

    14.2 I tributi autoliquidati 

    14.3 L’imposta di successione 

  • Unità didattica 15 – La dichiarazione di successione 

    15.1 Cos’è la dichiarazione di successione 

    15.2 Il contenuto della dichiarazione 

    15.3 Gli allegati alla dichiarazione 

    15.4 Attività e passività 

  • Unità didattica 16 – Il valore dei beni 

    16.1 Il valore dei beni 

    16.2 Esempi pratici

  • Unità didattica 17 – Il pagamento dei tributi 

    17.1 Le agevolazioni fiscali 

    17.2 Esempio sui tributi autoliquidati 

    17.3 Esempio sull’imposta di successione

  • Unità didattica 18 – Le volture catastali 

    18.1 I mutamenti di intestazione catastale 

    18.2 Aspetto fiscale delle volture catastali

  • Unità didattica 19 – Esempio pratico 

    19.1 Dati di partenza di una successione 

    19.2 Ricerche preliminari e documenti occorrenti

  • Unità didattica 20 – Esempi di compilazione delle dichiarazioni di successione

  • Unità didattica 21 – Esempi di compilazione delle volture catastali

  • TEST FINALE 

    Al termine del corso è previsto un test finale.

Sei interessato ad acquistare il corso?

Clicca il pulsante qui in basso per acquistare il corso.

Modalità di pagamento: PayPal – Bonifico Bancario – Carta di Credito

Si voglio acquistare il corso
Grazie per averci contattato, un nostro consulente ti risponderà nel più breve tempo possibile.
Ti preghiamo di riprovare.