Descrizione

Il corso si basa sul D. LGS. 18 aprile 2016, n. 50, recante il Codice dei contratti pubblici, e relativi testi normativi collegati. Il Codice dei contratti reca l’attuazione delle direttive 2014/23/UE, 2014/24/UE e 2014/25/UE sull’aggiudicazione dei contratti di concessione, sugli appalti pubblici e sulle procedure d’appalto degli enti erogatori nei settori dell’acqua, dell’energia, dei trasporti e dei servizi postali, nonché per il riordino della disciplina vigente in materia di contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture. 

La formazione non si limita all’analisi della sola procedura fine a se stessa, ma analizza gli istituti giuridici contemporanei, gli aspetti economici e tecnici, alla luce dell’assetto istituzionale contemporaneo in Italia. La contrattualistica pubblica italiana è una continua palestra di aggiornamento normativo per la sua natura complessa, è stata organicamente disciplinata dal Decreto Legislativo 18 aprile 2016, n. 50, e vive tutt’ora una lunga e perenne fase di transizione ed applicazione dei dettati normativi, in ultimo in attesa del nuovo regolamento previsto dal D. L. 18 aprile 2019, n. 32.

Requisiti di ammissione al corso

Per lo svolgimento del corso di formazione sono necessari i seguenti requisiti:

  • Connessione ad internet veloce (consigliato: ADSL, 8MB download, 512KB upload)

  • Web browser: Mozilla Firefox, Google Chrome, Safari, ecc.

Durata

10 ORE

Costo

249 € + IVA

Crediti Formativi rilasciati

CNPI 13 c.f.p.

CNAPPC 10 c.f.p.

CNGeGL 19 c.f.p.

Attestato rilasciato

Attestato di partecipazione rilasciato da UNIPRO

Destinatari

I principali destinatari sono gli Addetti alle gare d’appalto, gli Amministratori di società, i Direttori tecnici, i Responsabili Uffici Gara, i Responsabili commerciali. Il percorso formativo è anche destinato alle figure tecniche quali  Geometri, Ingegneri, Architetti e Periti Industriali.

Finalità

Questo corso rappresenta un punto d’inizio per la formazione necessaria di tutte le figure che vogliono iniziare ad operare nel mercato degli appalti. L’obiettivo è quello di preparare il professionista riguardo gli appalti pubblici e tutti gli istituti giuridici relativi alla aggiudicazione del contratto.

Il corso rappresenta anche una fonte di aggiornamento per tutti i professionisti già attivi nel settore, visto che approfondisce sulle nuove normative; queste vengono studiate in modo scrupoloso, dando al corsista gli strumenti necessari per una corretta lettura dei documenti e per la formulazione di offerta da parte dell’operatore economico.

Terminata la formazione, il corsista conoscerà i soggetti istituzionali e gli operatori economici, conoscerà anche la normativa in vigore che regola gli appalti pubblici, imparerà le modalità di comunicazione specifiche da utilizzare con le amministrazioni che si aggiudicano il contratto e infine saprà prevenire errori che porterebbero all’esclusione della gara.

Programma

  • Unità didattica 1 – IL CODICE DEI CONTRATTI PUBBLICI 

    1.1 La normativa dell’Unione Europea 

    1.2 Il Codice dei contratti pubblici 

    1.3 Testi collegati e legislazione regionale

  • Unità didattica 2 – LA PROGRAMMAZIONE 

    2.1 Il programma delle acquisizioni 

    2.2 Il responsabile unico del procedimento 

    2.3 Gli acquisti sotto soglia rilevanza comunitaria 

  • Unità didattica 3 – LA PROGETTAZIONE 

    3.1 La progettazione 

    3.2 Appalti di servizi tecnici 

    3.3 Concorsi idee e progettazione

  • Unità didattica 4 – LE PROCEDURE DI SCELTA DEL CONTRAENTE 

    4.1 Le procedure aperte, ristrette e negoziate 

    4.2 Appalti elettronici ed aggregati. 

    4.3 Il programma per la razionalizzazione degli acquisti

  • Unità didattica 5 – I CRITERI DI AGGIUDICAZIONE DELLA GARA 

    5.1 I criteri di aggiudicazione 

    5.2 L’offerta economicamente più vantaggiosa 

    5.3 La Commissione di gara

  • Unità didattica 6 – PUBBLICAZIONE 

    6.1 Regole di comunicazione 

    6.2 Bandi e avvisi di gara 

    6.3 Regole di pubblicità

  • Unità didattica 7 – I SOGGETTI AMMESSI ALLA PARTECIPAZIONE ALLE GARE 

    7.1 I soggetti ammessi alla partecipazione alle gare 

    7.2 I requisiti di carattere generale 

    7.3 I criteri di selezione

  • Unità didattica 8 – LE PARTECIPAZIONI ASSOCIATE 

    8.1 Le Associazioni Temporanee d’Imprese (ATI) e Consorzi 

    8.2 Il subappalto 

    8.3 L’ avvalimento

  • Unità didattica 9 – IL SISTEMA DELLE GARANZIE 

    9.1 La garanzia provvisoria 

    9.2 La garanzia definitiva 

    9.3 Altre garanzie specifiche

  • Unità didattica 10 – VERIFICHE E CONTROLLI 

    10.1 Banca dati, sistemi e documenti 

    10.2 Il procedimento di verifica dell’anomalia dell’offerta 

    10.3 Soccorso istruttorio e motivi di esclusione

  • Unità didattica 11 – LE AGGIUDICAZIONI 

    11.1 Aggiudicazione provvisoria 

    11.2 Aggiudicazione definitiva 

    11.3 Adempimenti successivi all’aggiudicazione

  • Unità didattica 12 – CONTENZIOSO 

    12.1 Pareri di precontenzioso 

    12.2 Ricorsi giurisdizionali 

    12.3 Controversie in esecuzione

  • Unità didattica Integrativa – DECRETO SEMPLIFICAZIONI 

    1 – La legge n. 120/2020 e le disposizioni urgenti in materia di contratti pubblici 

    2 – Affidamento dei contratti pubblici sopra soglia 

    3 – Affidamento dei contratti pubblici sotto soglia

  • TEST FINALE 

    Al termine del corso è previsto un test finale

Sei interessato ad acquistare il corso?

Clicca il pulsante qui in basso per acquistare il corso.

Modalità di pagamento: PayPal – Bonifico Bancario – Carta di Credito

Si voglio acquistare il corso
Grazie per averci contattato, un nostro consulente ti risponderà nel più breve tempo possibile.
Ti preghiamo di riprovare.